Home   Forum Vita Quotidiana
Forum Vita Quotidiana
  vita quotidiana
  Lavoro e studio

  come non uccidere i colleghi

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

come non uccidere i colleghi

n°84
dontouchme
che stress
Inviato il 08-07-2011 alle 10:24:03  profilanswer
 

fino a qualke mese fa non volevo neanke andare al lavoro perkè c'era il capo del mio reparto ke mi faceva sempre sentire l ultima ruota del carro ke non è capace a far niente. io con uno ke mi sta addosso non riesco a lavorare non so voi. mi sono fatta tanti pianti in bagno ma ora va meglio perkè ho imparato a farmi valere di +. voi come fate con i colleghi ke vi stanno col fiato sul collo?

(Pubblicità)
n°85
dolcesolel​una
Inviato il 12-07-2011 alle 11:58:28  profilanswer
 

Buongiorno Dont  :hello:  
Non sai quanto ti capisco. Purtroppo anche io, in passato, ho avuto a che fare con persone che mi hanno trattato davvero male sul posto di lavoro. Per fortuna non lavoro più in questa azienda, essendo tra l'altro fallita, ma grazie a quella spiacevole esperienza, ho imparato a farmi rispettare e a capire meglio quando è ora di rispondere a tono e quando invece è meglio rimanere in silenzio.


---------------
pensa all'unico posto dove vai sempre con la mente e sappi che quel posto esiste
n°87
Icanflight
Inviato il 09-08-2011 alle 10:51:53  profilanswer
 

è sempre un casino quando stai male al lavoro...io per fortuna mi trovo bene ma anche io sono stata in posti che c'era da strapparsi i capelli..dopo un po' se non ti fai valere cadi in depressione...meglio essere più cattivi così ti rispettano...altrimenti ti passa la voglia di alzarti al mattino.

n°120
seprendocu​pido
Inviato il 08-10-2014 alle 13:17:59  profilanswer
 

Se sei l'ultimo ad entrare e quindi senza esperienza ci vuole
1) Tanta pazienza
2) saper ingoiare i bocconi amari senza prendersela più di tanto
3) imparare il più velocemente possibile tutto al meglio senza dover più dipendere da nessuno
Una volta che sei autosufficiente e magari avrai imparato più degli altri per applicazione spirito di sacrificio e abnegazione al lavoro allora passerai dalla parte buona del carro e vedrai che poi sarai tu a scegliere se comportarti come hanno fatto i colleghi con te o ad essere una persona migliore.
Quando sono entrato io avevo colleghi e capi che erano tutti premi nobel ora pagando lo scotto della gavetta mi accorgo che sono solo delle misere figure e nemmeno tanto capaci.
Mi diverto ora a vedere quella gente superba venire da me stendendo un tappeto rosso per chiedere informazioni sul da farsi.


Messaggio modificato da seprendocupido il 08-10-2014 alle 13:22:20

Vai a:
Aggiungi una risposta
  vita quotidiana
  Lavoro e studio

  come non uccidere i colleghi

 

Discussioni relative
colloquio importante come vestirsi?come cercate gli annunci?
Varie discussioni relative a : come non uccidere i colleghi

Newsletter

Test consigliato

Calcola il tuo rischio di infarto

Test salute

Sei a rischio infarto?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale
Calcola la data del parto