Home   Forum Sesso
Forum Sesso
 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


Ultima risposta
Discussione : Dubbi sessualità?
DocIsola Buonasera Marco,
da quello che scrive mi sembra che lei si stia facendo delle domande per cercare di capire maggiormente il suo orientamento sessuale.
Si è sempre definito "etero", però le sta succedendo spesso di pensare a questo ragazzo.
Credo sia funzionale in questo momento darsi la possibilità di scoprirsi, di capire se dopo questa esperienza con questo amico qualcosa è cambiato in lei o se si è trattato di un momento di curiosità e di esplorazione per lei.
un caro saluto
Elena Isola

La tua risposta
Login    Per inviare un messaggio, devi essere iscritto a questo forum ... se ancora non lo sei, clicca qui!
Il tono del tuo messaggio                        
                       
La tua risposta


[b][i][u][strike][spoiler][fixed][cpp][url][email][img][flash]Inserisci il codice di un video[*]   
 
   [quote]
 

Opzioni

 
Hai perso la password?


Anteprima della discussione
DocIsola Buonasera Marco,
da quello che scrive mi sembra che lei si stia facendo delle domande per cercare di capire maggiormente il suo orientamento sessuale.
Si è sempre definito "etero", però le sta succedendo spesso di pensare a questo ragazzo.
Credo sia funzionale in questo momento darsi la possibilità di scoprirsi, di capire se dopo questa esperienza con questo amico qualcosa è cambiato in lei o se si è trattato di un momento di curiosità e di esplorazione per lei.
un caro saluto
Elena Isola
Vdirb Salve , sono Marco e ho 19 anni. Voglio raccontarvi quello che mi sta succedendo. Praticamente sono stato al liceo 5 anni con un mio amico dichiaratamente gay. Per tre anni e mezzo non ho praticamente avuto alcun rapporto con lui, cioè quasi come se non ci conoscessimo. Poi all'improvviso iniziammo a parlare e inizialmente era un qualcosa di normale per me. La svolta c' è stata quando durante una gita , mentre dormivo sentii dire da lui che mi voleva troppo bene. Da quel momento iniziai a stare ancora piu tempo con lui e mi piaceva. Ma per i primi mesi ho pensato : "tutto ok, mi sono semplicemente affezionato". Solo che col passare del tempo ho iniziato sempre a pensare a lui, speravo sempre che mi contattasse o che venisse vicino a me, e poi la cosa che più ha fatto nascere i miei dubbi è il fatto che addirittura ero geloso quando parlava o scherzava con altri . Qui mi sono chiesto: " anche agli altri miei amici sono affezionato, ma non mi succede questo, quindi?". Io sono etero, mi son sempre piaciute solo le donne e non mi sono mai eccitato su uomini, anzi sinceramente mi farebbe anche senso vedere un rapporto tra due uomini. Pero non so che mi succede, continuo a pensare a lui. Cosa ne pensate?  
 
Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?