Home   Forum Sesso
Forum Sesso
  sesso
  Forum a tema libero sul sesso

  Disfunzione erettile-i vostri consigli!

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

Disfunzione erettile-i vostri consigli!

n°432
Maurizio44​z
Inviato il 15-07-2013 alle 09:44:06  profilanswer
 

Ciao a' tutti gli uomini di questo forum!Ho un problemino e vorrei condividerlo con voi!Sono andato dal dottore,perche' avevo dei disturbi nella zona genitale,anche qualche dolore durante il sesso.Mi ha detto che' dovrei assumere qualcosa per la disfunzione erettile.Chi sa' spiegarmi qualcosa in piu' su questo argomento,perche' in quel giorno mi sono talmente arrabbiato,che' sono uscito dal suo ufficio cosi' in fretta,non ho chiesto nemmeno dei consigli,semplicemente non me l'aspettavo,anche perche' non ho avuto mai problemi di questo tipo.

(Pubblicità)
n°433
Enriko888
Inviato il 15-07-2013 alle 10:39:25  profilanswer
 

Ciao,Maurizio,da quello che' so io,la disfunzione erettile e' in collegamento con l'eiaculazione precoce,datto che' anch'io prendo delle pastiglie,non sono piu' "giovane",come tempo fa',ma la donna bisogna soddisfare.Ti posso scrivere qualcosa in piu' al riguardo:
 
 
 
 
 
 
DEFINIZIONE
 
La disfunzione erettile (DE) è definita come l'incapacità a raggiungere e/o a mantenere un erezione sufficiente a condurre un rapporto sessuale soddisfacente.
 
Il termine disfunzione erettile è migliore del termine impotenza perché definisce più precisamente la natura di questa disfunzione sessuale. Numerosi fattori fisici e psicologi sono coinvolti nella normale funzione erettile, compresi i fattori neurologici, vascolari, ormonali e cavernosi. Alterazioni di uno o più di questi fattori possono provocare una DE. Per semplicità, la DE frequentemente è classificata come:
 
 
organica, dovuta ad alterazioni o a lesioni vascolari, neurologiche, ormonali o cavernose
 
 
psicogena, dovuta ad un'inibizione centrale dei meccanismi dell'erezione in assenza di una causa organica rilevabile
 
 
mista organica+psicogena, dovuta a una combinazione di fat­tori organici e psicogeni.
 
Nella maggioranza dei pazienti con DE, è presente una combinazione di fattori organici e psicogeni. Secondo  un'analisi dei dati provenienti da 6 studi clinici condotti negli ultimi 10 anni, nel 78%  circa degli uomini con DE sono stati rilevati fattori organici con o senza fattori psicogeni. E’ comunque  importante notare che le classificazioni eziologiche sono relativamente semplicistiche. Infatti, la presenza di un'alterazione organica in caso di DE non esclude cause psicologiche concomitanti. Per contro il mancato rilievo di una causa organica non conferma, di per sé, l'origine esclusivamente psicogena della DE.
FISIOLOGIA
 
L'erezione è un evento emodinamico che coinvolge sia il sistema nervoso centrale che fattori locali. È regolata dal rilasciamento delle arterie cavernose e della muscolatura liscia del corpo cavernoso. Un adeguato flusso sanguigno verso il pene gioca un ruolo importante in questo processo. Nello stato di flaccidità, l'innervazione simpatica produce una contrazione tonica della muscolatura liscia delle arterie e del corpo, riducendo il flusso di sangue attraverso l'arteria cavernosa negli spazi cavernosi. Stimoli psicogeni centrali e/o stimoli sensoriali provenienti dal pene aumentano l'attività parasimpatica e riducono l'attività simpatica; ne risulta quindi un rilasciamento della muscolatura liscia del pene e un aumento del flusso di sangue attraverso le arterie cavernose e le arterie elicine. Il rilasciamento della muscolatura liscia aumenta la distensibilità degli spazi cavernosi, portando alla congestione e all'erezione. L’aumento del volume di sangue e la compressione della muscolatura liscia trabecolare rilasciata contro la tunica albuginea, relativamente rigida, riduce il flusso venoso in uscita (meccanismo veno-occlusivo). Ne deriva l'ottenimento di rigida erezione con un certo grado di rigidità con diminuzione del flusso sanguigno attraverso le arterie cavernose. Quando poi aumentano l'attività simpatica, il tono delle arterie elicine e la contrazione della muscolatura liscia trabecolare si ha la detumescenza. Il sangue scorre attraverso le arterie e le vene del pene e la pressione intracavernosa si riduce ai livelli precedenti la stimolazione riportando il pene allo stato di flaccidità.
FISIOPATOLOGIA DELLA DISFUNZIONE ERETTILE
 
Il rilasciamento della muscolatura liscia del corpo cavernoso e l’erezione del pene dipendono da un delicato equilibrio tra gli effetti di fattori vasocostrittori e vasodilatatori.
 
Per portare il pene flaccido, tonicamente contratto, allo stato di erezione è necessario che il rilasciamento della muscolatura liscia del corpo cavernoso superi un determinato livello soglia. E’ stato evidenziato che il difetto di base nei pazienti con DE può essere, indipendentemente dall'eziologia, uno squilibrio tra la contrazione e la capacità di rilasciamento della muscolatura ­ liscia del corpo cavernoso.
 
Se il tono di base della muscolatura liscia del corpo cavernoso è troppo elevato, il massimo livello di rilasciamento potrà rivelarsi insufficiente a permettere l’aumento del flusso ematico richiesto per una normale erezione. Se non si raggiunge o si mantiene il livello soglia di rilasciamento della muscolatura liscia, la resistenza al deflusso venoso sarà insufficiente. Da ciò dipenderebbe il fatto che si possono avere erezioni con gradi diversi di rigidità.
 
PREVALENZA DELLA DISFUNZIONE ERETTILE  
 
A tutti gli uomini può capitare, in qualche momento della vita, di non riuscire a raggiungere l'erezione, ma la disfunzione erettile persistente è un problema poco frequente al di sotto dei 40 anni di età. A partire da quest'età, però, l'incidenza aumenta rapidamente al punto che il 65% degli uomini di 70 anni presenta problemi di potenza sessuale (Figura 1). Questo aumento è dovuto soprattutto a disturbi vascolari e si verifica con circa 10 anni di anticipo negli uomini diabetici.
Questo e' da un punto di vista medico.

n°434
Maurizio44​z
Inviato il 15-07-2013 alle 11:02:00  profilanswer
 

Enriko888 ha scritto :

Ciao,Maurizio,da quello che' so io,la disfunzione erettile e' in collegamento con l'eiaculazione precoce,datto che' anch'io prendo delle pastiglie,non sono piu' "giovane",come tempo fa',ma la donna bisogna soddisfare.Ti posso scrivere qualcosa in piu' al riguardo:
 
 
 
 
 
 
DEFINIZIONE
 
La disfunzione erettile (DE) è definita come l'incapacità a raggiungere e/o a mantenere un erezione sufficiente a condurre un rapporto sessuale soddisfacente.
 
Il termine disfunzione erettile è migliore del termine impotenza perché definisce più precisamente la natura di questa disfunzione sessuale. Numerosi fattori fisici e psicologi sono coinvolti nella normale funzione erettile, compresi i fattori neurologici, vascolari, ormonali e cavernosi. Alterazioni di uno o più di questi fattori possono provocare una DE. Per semplicità, la DE frequentemente è classificata come:
 
 
organica, dovuta ad alterazioni o a lesioni vascolari, neurologiche, ormonali o cavernose
 
 
psicogena, dovuta ad un'inibizione centrale dei meccanismi dell'erezione in assenza di una causa organica rilevabile
 
 
mista organica+psicogena, dovuta a una combinazione di fat­tori organici e psicogeni.
 
Nella maggioranza dei pazienti con DE, è presente una combinazione di fattori organici e psicogeni. Secondo  un'analisi dei dati provenienti da 6 studi clinici condotti negli ultimi 10 anni, nel 78%  circa degli uomini con DE sono stati rilevati fattori organici con o senza fattori psicogeni. E’ comunque  importante notare che le classificazioni eziologiche sono relativamente semplicistiche. Infatti, la presenza di un'alterazione organica in caso di DE non esclude cause psicologiche concomitanti. Per contro il mancato rilievo di una causa organica non conferma, di per sé, l'origine esclusivamente psicogena della DE.
FISIOLOGIA
 
L'erezione è un evento emodinamico che coinvolge sia il sistema nervoso centrale che fattori locali. È regolata dal rilasciamento delle arterie cavernose e della muscolatura liscia del corpo cavernoso. Un adeguato flusso sanguigno verso il pene gioca un ruolo importante in questo processo. Nello stato di flaccidità, l'innervazione simpatica produce una contrazione tonica della muscolatura liscia delle arterie e del corpo, riducendo il flusso di sangue attraverso l'arteria cavernosa negli spazi cavernosi. Stimoli psicogeni centrali e/o stimoli sensoriali provenienti dal pene aumentano l'attività parasimpatica e riducono l'attività simpatica; ne risulta quindi un rilasciamento della muscolatura liscia del pene e un aumento del flusso di sangue attraverso le arterie cavernose e le arterie elicine. Il rilasciamento della muscolatura liscia aumenta la distensibilità degli spazi cavernosi, portando alla congestione e all'erezione. L’aumento del volume di sangue e la compressione della muscolatura liscia trabecolare rilasciata contro la tunica albuginea, relativamente rigida, riduce il flusso venoso in uscita (meccanismo veno-occlusivo). Ne deriva l'ottenimento di rigida erezione con un certo grado di rigidità con diminuzione del flusso sanguigno attraverso le arterie cavernose. Quando poi aumentano l'attività simpatica, il tono delle arterie elicine e la contrazione della muscolatura liscia trabecolare si ha la detumescenza. Il sangue scorre attraverso le arterie e le vene del pene e la pressione intracavernosa si riduce ai livelli precedenti la stimolazione riportando il pene allo stato di flaccidità.
FISIOPATOLOGIA DELLA DISFUNZIONE ERETTILE
 
Il rilasciamento della muscolatura liscia del corpo cavernoso e l’erezione del pene dipendono da un delicato equilibrio tra gli effetti di fattori vasocostrittori e vasodilatatori.
 
Per portare il pene flaccido, tonicamente contratto, allo stato di erezione è necessario che il rilasciamento della muscolatura liscia del corpo cavernoso superi un determinato livello soglia. E’ stato evidenziato che il difetto di base nei pazienti con DE può essere, indipendentemente dall'eziologia, uno squilibrio tra la contrazione e la capacità di rilasciamento della muscolatura ­ liscia del corpo cavernoso.
 
Se il tono di base della muscolatura liscia del corpo cavernoso è troppo elevato, il massimo livello di rilasciamento potrà rivelarsi insufficiente a permettere l’aumento del flusso ematico richiesto per una normale erezione. Se non si raggiunge o si mantiene il livello soglia di rilasciamento della muscolatura liscia, la resistenza al deflusso venoso sarà insufficiente. Da ciò dipenderebbe il fatto che si possono avere erezioni con gradi diversi di rigidità.
 
PREVALENZA DELLA DISFUNZIONE ERETTILE  
 
A tutti gli uomini può capitare, in qualche momento della vita, di non riuscire a raggiungere l'erezione, ma la disfunzione erettile persistente è un problema poco frequente al di sotto dei 40 anni di età. A partire da quest'età, però, l'incidenza aumenta rapidamente al punto che il 65% degli uomini di 70 anni presenta problemi di potenza sessuale (Figura 1). Questo aumento è dovuto soprattutto a disturbi vascolari e si verifica con circa 10 anni di anticipo negli uomini diabetici.
Questo e' da un punto di vista medico.


 
 
Ciao di nuovo!Si,e vero che' ho anche questa problema.,anche se' non da tanto tempo,sarebbe la colpa di questa disfunzione erettile,penso almeno cosi'.Potresti consigliarmi qualche rimedio?Te cosa prendi di preciso e quale effetto fa' su di te?

n°442
Maurizio44​z
Inviato il 15-07-2013 alle 13:07:58  profilanswer
 

Gerardo123 ha scritto :

Ciao,Maurizio!Allora se' si tratta di una disfunzione erettile,alora in conseguenza dev'essere anche la problema di eiaculazione precoce.Comunque gia' la cosa buona e' che' tu lo sai gia' qual'e' il problema per fare un giusto trattamento e come ci sono dei prodotti senza prescrizione medica,potresti comprare da solo,sia che' si tratta della Viagra,Kamagra oppure Levitra o altro.Devi fare qualcosa,che' cosi' non ti arrivano altri problemi.Ogni malattia,dolore,bisogna curare in tempo,che' poi non sia troppo tardi!


Ciao di nuovo.Scusa,ma cosa intendi dire Viagra,Kamagra,Levitra.Che' farmaci sono questi?Potresti spiegarmi qualcosa in piu'?Grazie,ciao!

n°444
Maurizio44​z
Inviato il 15-07-2013 alle 13:14:36  profilanswer
 

Gerardo123 ha scritto :


Allora,per quanto riguarda le diffrenze,queste 3 sono piu' o meno simili-levitra,Viagra e Kamagra,certo che' sono diversi tra di loro.Se' cominci ad assumere uno di loro,dopo un tempo,potresti prendere un'altro,simile a' quello di prima,per fare un piccolo cambiamento,perche' il tuo corpo si abitua.
Se' vuoi invece di qualcosa piu' forte,potresti prendere Cialis,che' dura di piu'.Insomma dipende dall'effetto che' vuoi tu.


Cosa dovrei fare per la disfunzione erettile allora?Oppure questi farmaci scritti sopra hanno anche questo effetto.

n°446
davi982
Inviato il 22-07-2013 alle 10:01:12  profilanswer
 

Ciao, si purtroppo tante persone oggi si scontrano con questo problema. Anche io, ma dopo aver usato i medicinali per la disfunzione erettile come il Cialis o Priligy, tutto cambiò.


Messaggio modificato da lorelai il 08-08-2013 alle 11:51:17
n°508
paolobolog​na
Inviato il 08-10-2013 alle 09:35:40  profilanswer
 

Spesso in questi casi si tratta di problemi psicologici, almeno cosí  lo era per me e per alcuni miei amici. Purtroppo noi uomini ci troviamo feriti nel nostro orgoglio quando veniamo meno in quanto a prestazioni. Nella maggior parte dei casi si tratta solamente di un problema psicologico, quando focalizzando tutto lo stress proprio in quell´atto che dovrebbe essere intimo e istintivo. Personalmente l´unica cosa che mi ha veramente aiutato é stato perlare con la mia partner. Dopo mi sentivo di nuovo sicuro ed il sesso tra noi é fantastico.  
 
 Se si é giovani ed in salute non vedo perche´ si debbano consigliare farmaci super forti. Ho giá prima scritto in privato ad un user consigliandoli dei prodotti naturali (ad esempio Taurumin di SanaExpert), perché questi non saranno cosí potenti come i farmaci, ma non ti creano quella dipendenza molto piú forte solita di questi farmaci (che mi creato problemi prettamente psicologici).

n°509
Stefano76
Inviato il 10-10-2013 alle 14:10:05  profilanswer
 

Mbè la disfunzione erettile è un problema famoso tra gli uomini in tutto il mondo. Il problema può capitare a chiunque, ad un ragazzo di 20 anni come ad un uomo di 40 anni, certamente spesso capita a quelli piu vecchi, le cause anche possono essere varie , stress, fumo alcol, stile di vita sbagliato, la alimentazione.
Anche io ho avuto questo problema , molti mi hanno consigliato di usare i farmaci per la disfunzione erettile e ho provato il Levitra Original
Il prodotto era molto efficace, di una zione rapida, senza provocare effetti indesiderati, anche se sono possibili, con il passare di tempo  ho smesso di usarli e adesso tutto ok, mi hanno aiutato molto.


Messaggio modificato da Doctissimo il 22-10-2013 alle 14:35:34
n°726
zioo
Inviato il 26-12-2014 alle 12:14:21  profilanswer
 

dipende anche dallo stress e tanti fattori , non facili da riconoscere,
io credo che il cambio partner aiuta spesso
 

n°727
zioo
Inviato il 26-12-2014 alle 12:19:14  profilanswer
 

altrimenti  io personalmente uso il kamagra, abitando  in olanda  e facile trovare in commercio  , a tante altri farmaci  sia per uomo che per donna,  se avete bisogno non esitate a contatarmi  
 ma noi uomini  dovremmo consumare piu melograno e un  ****  naturale lo sapevate,tutti i giorni il succo di un melograno,entro un mese gia vedrete risultati, aumento del desiderio circa il 30%

n°730
Vincenzo64
Inviato il 26-01-2015 alle 12:49:37  profilanswer
 

Ciao a tutti! Anch'io ho avuto svariati problemi di questo tipo...non sono più in forma come un tempo...Ho sentito il mio medico e mi ha consigliato Zentrum in fiale, un integratore d'arginina, è naturale e non ha effetti collaterali. Non solo mi da più resistenza in qualsiasi sport ma mi ha migliorato il sesso togliendomi giorno dopo giorno tutte le ansie da prestazione (ne avevo a bizzeffe!). Uno aspetto negativo....bisogna prenderlo tutti i giorni!

n°796
blackblue
Inviato il 10-11-2015 alle 10:34:41  profilanswer
 

I migliori pillole per la disfunzione erettile e l'eiaculazione precoce si possono trovare on-line su allgenericmedsnow.com Uso Malegra, che è la combinazione tra sildenafil citrato e fluoxetina ha portato per l'appunto, ad un ritardo nell'eiaculazione precoce e nello stesso tempo alla stimolazione sessuale. Vi raccomando!


Messaggio modificato da blackblue il 10-11-2015 alle 10:46:45
n°815
DottorLuca​Iannotta
Inviato il 10-03-2016 alle 11:35:49  profilanswer
 

Salve, sono un medico, andrologo. Leggendo su questo Forum, mi sono accorto che alcuni di noi probabilmente non hanno ben chiare alcune questioni molto importanti per la propria salute.
I FARMACI, per poter essere venduti in Italia, devono essere stati approvati da organismi di controllo della Comunità Europea. Solo le farmacie possono vendere tali FARMACI. In un farmaco, generico o no che sia, esistono principi attivi ed eccipienti. I controlli sono eseguiti su tutti questi componenti. Il farmaco deve essere TITOLATO: cioè, in ogni singola compressa deve esserci ESATTAMENTE la stessa quantità di principio attivo dichiarata sull'etichetta (es, se prendo tadalafil 20 mg, ogni compressa deve avere tadalafil 20mg). Anche gli eccipienti devono essere attentamente controllati. Quando si acquista on-line, e soprattutto dall'estero, bisogna sapere che non c'è assolutamente NESSUNA GARANZIA che quello che andiamo ad assumere sia ESATTAMENTE TITOLATO e non sappiamo la reale composizione del farmaco (eccipienti compresi) che può contenere sostanze TOSSICHE e CANCEROGENE!!!!  
La gestione dei farmaci per la disfunzione erettile, come quelli per l'eiaculazione precoce, DEVE necessariamente essere gestita (ovviamente con la compartecipazione del paziente) dal medico. Se correttamente gestiti, i farmaci sono sicuri ed efficaci, altrimenti, poichè ogni farmaco ha CONTROINDICAZIONI ASSOLUTE E RELATIVE (che solo il medico può e sa valutare) e possibili EFFETTI COLLATERALI che, in alcune occasioni, possono risultare MOLTO MOLTO RISCHIOSI (in alcuni casi provocando anche MORTE).
E' solo dovere di informazione.
A Noi la scelta.
Cordiali saluti
 
Luca Iannotta
www.andrologourologo.it

n°891
Emmanila
Inviato il 20-12-2016 alle 08:30:27  profilanswer
 

grazie mille per le informazioni

n°899
sopracoron​a
Inviato il 01-01-2017 alle 11:38:07  profilanswer
 

Non farei un uso smodato di farmaci pro erezione. Prima proverei con alimenti naturali

n°933
taziotea
Inviato il 10-03-2017 alle 09:45:53  profilanswer
 

Buona giornata!

n°943
marco2
Inviato il 05-04-2017 alle 12:45:16  profilanswer
 

Se i tuoi problemi sono gravi cioè veramente hai problemi d'impotenza allora prendi i farmaci. Tanto se sono cause organiche o meno solo le pillole ti potranno aiutare...
È sicuro fare acquisti su questo sito: pharmacy4-eu.net perché si è reindirizzati a pagina di pagamento protetta. Mi erò sempre preoccupato della sicurezza dei dati della mia carta di credito quando facevo ordini online, ma questa farmacia è affidabile, ho fatto le mie ricerche. Io ho usato il  Ci@lis un paio di volte finora, ho comprato il dosaggio da 20 mg. Contentissimo!!


Messaggio modificato da marco2 il 06-07-2017 alle 16:40:27
n°945
antonioita​lia
Inviato il 21-04-2017 alle 17:39:49  profilanswer
 

Ciao
per primo devi verificare la causa del disfunzione erettile e dopo procedere con la cura ci sono anche i medicinali tipo levitr@ ci@lis ecc.
Prima di usare farmaci devi leggere con attenzione tutti istruzioni
 
http://rxfarmaciaitalia.com

n°947
Enriko888
Inviato il 29-04-2017 alle 16:40:55  profilanswer
 

Salve a tutti  
è un vero peccato che il  v i a g r a generico non è disponibile in farmacia. Cosi nessuno avrebbe comprato online e non c'era tutto questo problema con il traffico di medicinali o farmaci fake. Probabilmente a qualcuno conviene. Sono quasi 3 anni che compro il   v i a g r a  generico online. Non ho avuto mai problemi con la dogana o la legge.Tutto mi è stato consegnato in circa una settimana in un imballaggio discreto.Il prezzo è veramente basso ma la qualità è sempre la stessa.Possibile che ci sono molte farmacie online oneste e affidabili ma io preferisco freeviagranow.com Dopo anni di collaborazione non cambierei la farmacia nemmeno per un prezzo ancora più basso !!! Con i prezzi che ci sono in farmacia di turno...credo che sono veramente pochi quelli che lo comprono.Tra tutti i generici provati, kamagra 100mg e   v i a g r a professional sono i migliori.Vi consiglio di provarli.Non sono cari a differenza di alcune versioni gelatinose o masticabili.


Messaggio modificato da Enriko888 il 29-04-2017 alle 16:42:20
n°950
Nicofabian​i
Inviato il 10-05-2017 alle 12:54:00  profilanswer
 

ciao,  
La varietà delle pillole per erezione dipende dalla gravità del disturbo.
Una volta ho preso kamagra oral jelly,  
Ma dalla mia esperienza personale, ho fatto un bel riposo, sono andato in vacanza ed in tal modo ho ricuperato le mie forze sia fisiche che mentali.

n°955
gianin6
Inviato il 19-05-2017 alle 14:45:56  profilanswer
 

Io ormai acquisto farmaci per i miei disturbi sessuali soltanto online..
devo ammettere che per alcuni aspetti come "privacy" per essempio e' importantissimo trovarsi e fidarsi con farmacie online.
io mi fido con  Pharmacy-weightloss.net  , compro da loro da circa due anni e non ho mai avuto problemi , mi hanno consegnato rapidamente e sempre molto gentile il servizio clienti
 
comprare online ha su di me un grande vantaggio !! Ciao a tutti!


Messaggio modificato da gianin6 il 19-05-2017 alle 14:48:56
n°964
lucaserra3​8
Inviato il 30-06-2017 alle 12:53:57  profilanswer
 

Viаgra naturale per hоmme - www.viagranowonline.com ho provato plusiеurs prodotte prima di questo, ma offre risultati cеlui ben al di sopra nivеau. Le mie erezioni sono più fеrmes e la mia resistenza è longuе

n°1004
Ubaldolo
Inviato il 06-10-2017 alle 09:10:54  profilanswer
 

Se avete dei problemi al letto, vi posso consigliare pillole per erezione senza ricetta.
Oggi c'è ampia scelta dei prodotti dai quali potete scegliere il più adatto individualmente.


Vai a:
Aggiungi una risposta
  sesso
  Forum a tema libero sul sesso

  Disfunzione erettile-i vostri consigli!

 

Discussioni relative
Varie discussioni relative a : Disfunzione erettile-i vostri consigli!

Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?