Home   Forum Sesso
Forum Sesso
  sesso
  Forum a tema libero sul sesso

  calo del desiderio

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


calo del desiderio dopo i 40 anni


 
0 %
        0 voti
1.  sesso
 
 
0 %
        0 voti
2.  calo del desiderio
 
 
0 %
        0 voti
3.  menopausa
 
 
0 %
        0 voti
4.  maternita
 
 
0 %
        0 voti
5.  donne 40 anni
 

Totale : 0 voti (0 voto bianco)
Sondaggio a 10 scelte possibili.
Questo sondaggio è chiuso, non puoi più votare
 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

calo del desiderio

n°907
Etabeta
Inviato il 13-01-2017 alle 11:42:54  profilanswer
 

Buon giorno dottoressa,Signore tutte  
 
mi rivolgo a voi per un consiglio , un idea uno scambio d'esperienza .
 
il caso  
 
mia moglie  ha 49 anni  3 figli  ..4 anni fa ha perso quasi ogni  desiderio sessuale .
 
Probabilmente la cosa è legata alla menopausa o alle maternità  (o forse  ad entrambe ) e lo capisco .
Posso dire d'essere un uomo piacente, sono molto sportivo ho un bel lavoro e 3 figli meravigliosi , non abbiamo problemi economici  e tra noi  c'è  un buon rapporto; educato, scherzoso  molto affettuoso e pieno di attenzioni cosi com'era nato 20 anni fa ,  mai in lei si è spento  ogni senso  di complicità e voglia di seduzione
 
Ho tentato di tutto..
Le ho proposto un mucchio di cose da fare  insieme oppure soltanto per lei, ho pensato che mancasse di uno spazio tutto suo    : danza , tennis, week end ,concerti ,  musei, teatri insomma ..carta bianca su tutto .. su ogni suo desiderio d'evasione, giusto per cercar di "riossigenarla"...insomma io amo mia moglie .
A dire il vero Periodicamente si concede  ,  ma nonostante lei si sforzi a dissimulare  ,  sento che  lo fa  (probabilmente)  per provare a se stessa che è ancora una donna  o per paura  che io sia tentato d'avere una relazione extraconiugale .
Tutto questo ovviamente genera frustrazione ad entrambe e talvolta  mi umilia ,  come se stessi mendicando un amore .. non posso sopportare l'idea che lo faccia per una sorte di ricatto morale, tant'è  che a volte mi blocco e gentilmente ..rifiuto .
Ho pensato pure che lei  fosse in crisi, che si fosse  stufata , che non mi amasse piu , che avesse qualcun altro , il che  non sarebbe bello ma almeno razionalmente lo capirei , tuttavia lei giura  che tutto questo non  ha nulla a che fare con i nostri sentimenti (che a suo dire sono intatti) e che non esiste alcuna relazione "extra"
 
In breve .  Mi rendo perfettamente conto della situazione ma non so come come venirne a capo  pertanto , se  tra voi  donne  c'è  chi  ha gia vissuto o che sta vivendo una situazione simile , io sarei molto interessato  ad ascoltare la vostra esperienza , giusto per cercar di osservare con occhi femminili ( dall'interno e non dall'esterno ) cio' che mia moglie sta vivendo .
 
un saluto  
 
P.

(Pubblicità)
n°909
DocIsola
Inviato il 17-01-2017 alle 01:09:56  profilanswer
 

Buonasera,
ho appena letto la sua esperienza.
Volevo dirle che nella pratica clinica il calo del desiderio sessuale è un sintomo in aumento sia nel mondo maschile ma soprattutto nel mondo femminile.
Ci sono molto coppie affiatate, che nonostante il sentimento reciproco e nonostante abbiano anche costruito nella sfera genitoriale molto, si trovano a confrontarsi con questo sintomo.
Spesso ci sono delle fasi di ciclo vitale, compresa la prima fase post gravidanza, periodi di transizione come l'arrivo della menopausa e dell'andropausa o momenti di forte carico di stress anche lavorativo che possono maggiormente attivare questo sintomo.
Conosco bene dagli sfoghi dei miei pazienti quanto sia difficile gestire il vissuto di non sentirsi più desiderati dal partner.
Credo la prima cosa sia avere consapevolezza del sintomo e poterne parlare tra i partner, cercando di essere complici nell'avere l'obiettivo di migliorare la propria intimità sessuale.
Una risorsa importante potrebbe essere legata a chiedere l'aiuto di un sessuologo e cercare insieme di lavorare su quali condizioni potrebbero aiutare a far ritrovare alla coppia una maggiore leggerezza e complicità nella sfera intima.
Se desidera, in base alla sua zona di appartenenza, potrò consigliarle qualche collega valido.
un caro saluto
Elena Isola


Vai a:
Aggiungi una risposta
  sesso
  Forum a tema libero sul sesso

  calo del desiderio

 

Discussioni relative
Stress che da problemi al desiderio ed all'erezionedesiderio di fare l'amore
Varie discussioni relative a : calo del desiderio

Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?