Home   Forum Sesso
Forum Sesso
  sesso
  Desiderio e piacere

  usare uno stimolatore clitorideo vuol dire essere anormali?

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

usare uno stimolatore clitorideo vuol dire essere anormali?

n°399
silvi90
Inviato il 01-07-2015 alle 12:39:31  profilanswer
 

cerco risposte qui perchè confrontandomi con  chi conosco non le trovo.
da qualche mese mi frequento con un ragazzo.
c'è molta attrazione fisica e quindi quando si tratta di cominciare un rapporto scattano le scintille.
Tutto ok se non fosse che...non vengo mai.
Ho solo orgasmi clitoridei e lui si concentra solo sulla penetrazione.
come se non bastasse, per avere un orgasmo ho sempre usato uno stimolatore clitorideo.. con i miei due precedenti compagni non ho mai avuto nessun tipo di disagio anzi. tutto ok!
 
ma nell'ultimo anno, tra storie di una notte e via e discorsi con amici, sono stata presa per pazza. addirittura c'è che mi ha detto che dovrei farmi vedere da qualcuno perché io ho un problema.
L'altra sera comunque, dopo tante altre precedenti frecciatine, tiro fuori il vibratore e gli dico chiaro e tondo che io voglio avere un orgasmo.
Mi ha guardata come se fossi una matta. Dice che certe cose lui non vuole usarle ... dopo una litigata e delle spiegazioni tecniche (non sapeva nemmeno che esistono orgasmi clitoridei ed orgasmi vaginali), ha capito che lui non avrebbe dovuto fare e non avrebbe sentito niente. e sembra volermi venire incontro.
 
Ho raccontato la vicenda alla mie amiche, e sono rimasta basita dalle loro risposte: "se lui non vuole non puoi obbligarlo", "ognuno la vive a modo suo", " usalo da sola".
Dopo tutti questi mesi di commenti da tu-sei-strana, la frustrazione comincia ad essere insopportabile, ed ora mi sto seriamente chiedendo se ho qualcosa che non va!
Ho bisogno di un confronto!

(Pubblicità)
n°402
marahati20​15
Inviato il 18-07-2015 alle 21:21:33  profilanswer
 

Cara silvi90,
non sentirti mai "anormale" nell'ambito della sessualità: ognuno di noi è fatto a modo diverso, e questo vale soprattutto per le donne! Ti consiglio di leggere il libro "Il segreto delle donne", di Elisa Brune, Yves Ferroul & Monica Fiorini. E' un libro corposo, che nasce da un questionario sull'orgasmo compilato da più di trecento donne... è incredibile scoprire la varietà di modi per raggiungere l'orgasmo che vengono descritti. Non c'è una donna uguale all'altra, davvero! Però c'è una tendenza, e cioè che l'orgasmo clitorideo è per la maggioranza delle donne quello più facile da raggiungere. Purtroppo gli uomini spesso non sanno molto del corpo delle donne, e tocca a noi spiegare loro alcune cose. Penso che se l'unico modo che hai ora di raggiungere l'orgasmo sia tramite un vibratore, non ci sia nessun problema. E' importante che tu ti senta accettata da lui sotto questo aspetto. Poi magari con il tempo puoi provare posizioni in cui riesci a stimolare il clitoride sul suo corpo, spesso sono posizioni in cui la donna sta sopra. Se il ragazzo che hai ti piace molto conviene insistere e imparare a conoscervi a vicenda meglio, dal punto di vista della sessualità. Come si dice proprio in quel libro che ti ho citato, perchè pensiamo sia normale metterci a studiare se vogliamo imparare a suonare uno strumento musicale, e invece pensiamo che del sesso dobbiamo sapere già tutto? E' importantissimo continuare a rimanere curiosi: come donna, per conoscere sempre nuovi aspetti del proprio corpo in relazione alla sessualità, e aiutare il partner a conoscerci meglio; come uomo, per contribuire al piacere della propria donna.
Mi raccomando, stai tranquilla, vai benissimo così come sei!
Un abbraccio grande e in bocca al lupo! :-)

n°406
claflorea
Inviato il 29-07-2015 alle 12:19:39  profilanswer
 

Che triste la situazione, io lascerei l'uomo che mi dia di pazza perché voglio sentire il piacere. Con il mio Lui abbiamo usato un po' di cosine così e per lui era pure divertente, non me lo posso immaginare diversamente!

n°408
marker
Inviato il 26-08-2015 alle 14:22:09  profilanswer
 

cioaho appena aperto una discussione simile (non avevo visto questa) ma al contrario nel senso che io sono l'uomo...la mia partner è come te viene solo di clitoride.....ma se provo io non riesco anche se ci siamo parlati e mi ha fatto vedere come fare...viene solo se si tocca lei.....siccome è sposata mi ha detto che anche con suo marito è uguale, siccomeprende la pillola è rimasta diciamo "stupita" che io venissi dentro inquanto suo marito non riesce e deve essere sempre stimolato con mano per poter eiacularre...forse questo episodio (che ho citato nella mia domanda diprima) ha influito la sua sessualità?
ti chiedo una cosa.....tu hai solo orgasmo clitorideo quando hai la penetrazione ti piace? la mia compagna dice di si......ciao  


Vai a:
Aggiungi una risposta
  sesso
  Desiderio e piacere

  usare uno stimolatore clitorideo vuol dire essere anormali?

 

Discussioni relative
Voi li usare i sex toys?Vaginale o clitorideo?
Varie discussioni relative a : usare uno stimolatore clitorideo vuol dire essere anormali?

Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?