Home   Forum Salute
Forum Salute
 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


Ultima risposta
Discussione : Sospetto Icuts a 87 anni
Fabio978 Buongiorno Mia Nonna ha 87 anni ed ad una situazione clinica non certo brillante Diabete,colesterolo,diverticoli,depressione, lentezza nel camminare e nel parlare a Avuto un peggioramento negli ultimi 15 giorni.Ha cominciato a fare la pipi addosso e la notte fa fatica a dormire continuando a parlare , i ragionamenti si sono fatti estremamente lenti e parla veramente a stendo.Inoltre Cammina in maniera molto stentanta e poi si blocca e trema e dice di avere paura di andare avanti.
Prende le seguenti Pillole
Mattina
Limpides 15 mg 1 prim  di colazione (Acidità)
Micardis Plus . (cuore)
Sereupin (depressione e ansia)
Alprazolam (ansia)
 
Mezzogiorno
Velmetia- Diabete
Cardio Aspirina
 
Sera
Velmetia
Sivastin  (colesterolo)
 
Norvasc all’abbisogna solo per pressione alta
Stiamo facendo Fatica a trovare uno specialista capace e il medico di famiglia è solo un prescirttore di medicine e pensiamo di escuderlo.
La prima visita disponibile dal neurologo sarà il 5 di gennaio e ci sembra tardi, potrebbe essere una idea portarla al pronto soccorso e magari cosi fanno una TC o una RM e verificano..
Cosa ne dice?
Siamo combattuti  tra:
1)Se dovesse avere avuto un leggero ictus, oramai è accaduto ed è inutile portarla al pronto soccorso di caltanissetta anche perché per lei sarebbe un shock fisico e psicologico
2)Scopriamo che alcuni farmaci che prende possono essere pericolosi in questi casi e quindi dobbiamo andare subito al pronto soccorso
Cosa Suggerisce?
 

La tua risposta
Login    Per inviare un messaggio, devi essere iscritto a questo forum ... se ancora non lo sei, clicca qui!
Il tono del tuo messaggio                        
                       
La tua risposta


[b][i][u][strike][spoiler][fixed][cpp][url][email][img][flash]Inserisci il codice di un video[*]   
 
   [quote]
 

Opzioni

 
Hai perso la password?


Anteprima della discussione
Fabio978 Buongiorno Mia Nonna ha 87 anni ed ad una situazione clinica non certo brillante Diabete,colesterolo,diverticoli,depressione, lentezza nel camminare e nel parlare a Avuto un peggioramento negli ultimi 15 giorni.Ha cominciato a fare la pipi addosso e la notte fa fatica a dormire continuando a parlare , i ragionamenti si sono fatti estremamente lenti e parla veramente a stendo.Inoltre Cammina in maniera molto stentanta e poi si blocca e trema e dice di avere paura di andare avanti.
Prende le seguenti Pillole
Mattina
Limpides 15 mg 1 prim  di colazione (Acidità)
Micardis Plus . (cuore)
Sereupin (depressione e ansia)
Alprazolam (ansia)
 
Mezzogiorno
Velmetia- Diabete
Cardio Aspirina
 
Sera
Velmetia
Sivastin  (colesterolo)
 
Norvasc all’abbisogna solo per pressione alta
Stiamo facendo Fatica a trovare uno specialista capace e il medico di famiglia è solo un prescirttore di medicine e pensiamo di escuderlo.
La prima visita disponibile dal neurologo sarà il 5 di gennaio e ci sembra tardi, potrebbe essere una idea portarla al pronto soccorso e magari cosi fanno una TC o una RM e verificano..
Cosa ne dice?
Siamo combattuti  tra:
1)Se dovesse avere avuto un leggero ictus, oramai è accaduto ed è inutile portarla al pronto soccorso di caltanissetta anche perché per lei sarebbe un shock fisico e psicologico
2)Scopriamo che alcuni farmaci che prende possono essere pericolosi in questi casi e quindi dobbiamo andare subito al pronto soccorso
Cosa Suggerisce?
 
Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale