Home   Forum Salute
Forum Salute
  salute
  Depressione e stress

  la depressione bipolare

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

la depressione bipolare

n°105
dontouchme
che stress
Inviato il 09-11-2010 alle 17:05:13  profilanswer
 

avete mai sentito questo termine quì. io ne ho sentito parlare sempre da una mia amica perkè c'ha una zia ke ne soffre ma non la conosco grankè. praticamente è un disturbo dell'umore ke vede l'alternarsi di fasi di depressione a fasi di esagerata euforia (mania). qualc. mi sa dare + informazioni?

(Pubblicità)
n°106
dolcesolel​una
Inviato il 11-11-2010 alle 11:54:25  profilanswer
 

Buongiorno Dont :hello:  
per fortuna il disturbo bipolare non è molto frequente nella popolazione.
Ne soffre circa una percentuale che va dallo 0.4% al 1,5% della popolazione.
Purtroppo però è un disturbo serio e invalidante, che merita molta attenzione. Come hai detto anche tu, chi soffre di questa condizione presenta fasi depressive seguite da fasi maniacali.
Le fasi depressive sono caratterizzate da un umore particolarmente basso, una marcata e profonda tristezza e dalla sensazione che non ci sia più nulla in grado di dare piacere. A volte la disperazione ed il senso di vuoto sono talmente forti che la persona affetta da questo tipo di depressione pensa al suicidio.
Le fasi maniacali invece sono caratterizzate da un umore particolarmente euforico, dalla sensazione che tutto sia possibile e da un ottimismo eccessivo. L’energia è tanta che spesso chi attraversa queste fasi non sente il bisogno di mangiare o dormire ed ha la sensazione di poter fare qualsiasi cosa, a tal punto da commettere azioni impulsive o compromettenti, come spese folli o imprese avventate. :(  
 
 
 


---------------
pensa all'unico posto dove vai sempre con la mente e sappi che quel posto esiste
n°110
Sfortunell​a
Inviato il 16-11-2010 alle 22:11:23  profilanswer
 

Ciao! io purtroppo ho esperienza diretta:soffro di depressione bipolare :sweat:  :sweat:  da svariati anni e quello che posso dirvi è che è un vero schifo: i sintomi possono essere tenuti controllati da cure farmecologiche le quali devono essere create sul singolo individuo;in più ogni paio d'anni,quando ci si assuefae alle cure ,serve un ricovero per trovare il nuovo coktel di farmaci che possa contenere il problema.


Vai a:
Aggiungi una risposta
  salute
  Depressione e stress

  la depressione bipolare

 

Discussioni relative
Varie discussioni relative a : la depressione bipolare

Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale