Home   Forum Salute
Forum Salute
 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


Ultima risposta
Discussione : Allergie alimentari e acqua del rubinetto
mafaldalinus per l'acqua  del rubinetto io sapevo che era molto più controllata rispetto anche a quella che magari nelle bottiglie di plastica  sta in giro per tanto fempo....invece per i cibi che a noi fanno ingrassare l'unico modo è quello di fare un esame del dna in un centro specializzato Biokalos. Ti indicheranno un percorso personalizzato e ti consiglieranno la rieducazione alimentare più opportuna.

La tua risposta
Login    Per inviare un messaggio, devi essere iscritto a questo forum ... se ancora non lo sei, clicca qui!
Il tono del tuo messaggio                        
                       
La tua risposta


[b][i][u][strike][spoiler][fixed][cpp][url][email][img][flash]Inserisci il codice di un video[*]   
 
   [quote]
 

Opzioni

 
Hai perso la password?


Anteprima della discussione
mafaldalinus per l'acqua  del rubinetto io sapevo che era molto più controllata rispetto anche a quella che magari nelle bottiglie di plastica  sta in giro per tanto fempo....invece per i cibi che a noi fanno ingrassare l'unico modo è quello di fare un esame del dna in un centro specializzato Biokalos. Ti indicheranno un percorso personalizzato e ti consiglieranno la rieducazione alimentare più opportuna.
aokina @farewell no guarda anche le acque imbottigliate, come riporta l'articolo, possono portare a dei problemi, appunto perché i diclorifenoli potrebbero esserci anche nelle acque imbottigliate.
@tuseilei proverò sicuramente a informarmi meglio!
tuseilei No, non specifiche, di solito le analisi riportano una serie di dati.
Potresti richiederle comunque, esistono molti criteri di ricerca se sei particolarmente spaventata da questa notizia ovviamente!
aokina @tuseilei, ma hai fatto le analisi per il tuo comune? Proprio a proposito dei diclorifenoli intendo?
tuseilei Io ho un depuratore osmotic ed effettivamente anche io l'avevo comprato perché cominciavo ad essere un po' preoccupata di quello che bevevo, non sapevo però che la situazione fosse così grave per quanto riguarda anche l'impatto sulle allergie alimentari.
farewell È vero spesso i pesticidi penetrano nella falda acquifera e perciò in alcune zone dell'Italia è possibile che vadano ad inquinare in minima parte anche l'acqua del rubinetto. In ogni caso secondo me già con l'acqua imbottigliata potresti risolvere alcuni problemi, diciamo che il depuratore agendo ad osmosi inversa e quindi andando ad eliminare le sostanze nocive dall'acqua che bevi ti assicura una maggior sicurezza. Io però fossi in te prima tenterei di fare le analisi dell'acqua del tuo comune, è sempre meglio prima di investire in un depuratore che magari non migliora la qualità della tua acqua.
aokina Secondo quanto riportato dalla rivista scientifica dell’American College of Allergy, l’accumulo nell’organismo di diclorofenoli presenti nei prodotti per uccidere i parassiti delle piante, utilizzati anche per disinfettare l’acqua, è associato alla comparsa di allergie alimentari.
Secondo questo studio livelli elevati di pesticidi contenenti dicolorofenoli potrebbero ridurre la tolleranza ai cibi in alcune persone e che queste molecole si trovano anche nell’acqua potabile che sgorga dai rubinetti.
 
Voi cosa ne pensate? Prendere un depuratore potrebbe essere una buona idea?
Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale