Home   Forum Salute
Forum Salute
 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


Ultima risposta
Discussione : Dipendo dalla dieta
lorelai http://psicologia.doctissimo.it/di [...] limia.html
 
Allelamorettina, parli di questo articolo?  
 
Non sapevo esistesse anche quella mentale... allucinante...
 
amanda, chiedi aiuto ad un dietologo se vuoi perdere peso così non ti sentirai più ossessionata dal decidere cosa e quando devi mangiare, te lo dirà lui e non ti sentirai più oppressa, spero...

La tua risposta
Login    Per inviare un messaggio, devi essere iscritto a questo forum ... se ancora non lo sei, clicca qui!
Il tono del tuo messaggio                        
                       
La tua risposta


[b][i][u][strike][spoiler][fixed][cpp][url][email][img][flash]Inserisci il codice di un video[*]   
 
   [quote]
 

Opzioni

 
Hai perso la password?


Anteprima della discussione
lorelai http://psicologia.doctissimo.it/di [...] limia.html
 
Allelamorettina, parli di questo articolo?  
 
Non sapevo esistesse anche quella mentale... allucinante...
 
amanda, chiedi aiuto ad un dietologo se vuoi perdere peso così non ti sentirai più ossessionata dal decidere cosa e quando devi mangiare, te lo dirà lui e non ti sentirai più oppressa, spero...
valecom Si rischia di essere bulimici, quando si desidera il cibo in alcuni momenti, ma si e' ossessionati dall'essere magri.
allelamorettina Sarò brusca ma vado dritto al nocciolo della questione. Amanda, hai mai sentito parlare di anoressia mentale? .... Pensaci.
amanda Grazie dottoressa per le sue parole.  
Quello che lei dice è giusto, mi trovo perfettamente d'accordo con lei ma quelo che poi provo al momento di mettere in pratica i consigli è tutt'altra cosa.Si, è vero, sono psicologicamente a pezzi ma non sono convinta che uno psicologo possa aiutarmi perche sono consapevole da cosa nascano i miei problemi.
YO MANGIO Gentile amanda,
 
ho letto un tuo sfogo simile qualche giorno fa e trovarne un altro, a distanza di qualche giorno, mi fa ben intendere quanto tu sia psicologicamente a pezzi in questo momento.
 
Sì, si può dipendere dalla dieta ma, come ogni dipendenza, la tua "ossessione" si può curare. Non è tardi e non devi avere paura, devi solo trovare il coraggio di uscire da questo "circolo vizioso".
 
Il mio primo consiglio è quello di contattare un dietologo e  studiare un piano alimentare assieme a lui, un piano che ti permetta di condurre un'alimentazione sana, senza ingrassare.  
 
Cibo non necessariamente è sinonimo di chili. Anzi, se sottoponi il tuo fisico alla scorretta alimentazione che segui adesso per un lungo periodo, non farai che generare scompensi gravi nell'organismo, rischiando altresì di recuperare i chili persi.
 
Cordialmente,
dott.ssa Brafa
il_tutto_fare Amanda,le tue parole mi fanno star male. Mi spiace per il tuo stato d'animo, per come tu ti senta. Hai provato a parlarne con uno SPECIALISTA? Non vorrei azzardare diagnosi o etichettarti per quella che magari tu NON sei.
amanda ciao a tutti,  
da quando qualche mese fa ho iniziato a perdere chili, mi è scattata una molla e mi sento sempre piu ossessionata dal bisogno di essere magra. Provo sgomento quando penso a com'ero e ho limitato la mia alimentazione a determinati alimenti e piccole, piccolissime porzioni. A volte mi verrebbe di ingurgitare tutto in maniera smodata, poi ho paura, poi magari mi lascio andare e digiuno il giorno dopo. Ho paura, dipendo dall'idea di dover continuare a dimagrire. Cosa sto diventando? Ho paura adesso.
Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale