Home   Forum Psicologia
Forum Psicologia
 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


Ultima risposta
Discussione : Incubo...d'amore!
Emily52 Da parecchi mesi faccio un sogno ricorrente, che prende sempre i contorni [#FFFF00][#D4002A][/#FFFF00]di un incubo. Mi trovo a dover scegliere tra  due uomini, uno è il mio attuale compagno, i'altro è un uomo per il quale ho provato un' intensa passione per dieci anni, ma che era estremamente possessivo violento e non mi non faceva vivere.  Quest'uomo, purtroppo, è morto. Nonostante questo io sogno sempre di dover fare questa scelta, di  e provare  un terrore forte per il futuro che  mi aspetterà se sceglierò quest'ultimo, scelta che mi sento come obbligata a fare dai miei sentimenti.  
L'altra notte ho sognato che la scelta doveva avvenire tra quest'uomo è il mio primo amore. Mi trovavo con il mio grande amore di gioventù in un paese straniero dove tutti parlavano una lingua incomprensibile.  Io ero vicina a lui e cercavo di aiutarlo perché gli si era fatto a pezzi il pene e bisognava riattaccarlo. Io Lo accompagnavo nel bagno ( sporco) a medicarsi, andando a comprare le medicine, con molta difficoltà data la lingua straniera che non capivo, ma lui non si fidava molto di me,  e lo sentivo piuttosto estraneo. Per questo motivo soffrivo.  
Aggiungo che, in realtà, fui io a lasciare questo fidanzato, ma dopo ho implorato che tornasse con me, ma lui si è sposato con un'altra.  
 Il sogno continua con la sparizionevdell'ex fidanzato che, a tradimento, mi lascia indietro e che poi ritrovo mentre si diverte ad un tavolo parlando con queste persone delle quali non comprendo l'idioma,  mentre invece lui sembra comprenderlo.A questo punto appare l'uomo per il quale, da adulti+lta, ho provato molta passione, alla quale restituisco, con grande dolore, una catena d'oro che aveva dimenticato a casa mia. Egli, molto dolcemente, mi dice che il mio ex fidanzato, ( contemporaneamente diventato anche simile al mio attuale compagno) , ha delle modalità molto  gentili nei miei confronti e che, pertanto, lui  era disposto a tirarsi indietro perché io non sarei stata felice con lui  come con questo suo " rivale".  
Insomma mi sveglio con il cuore che batte, con la grande delusione  per il senza di allontanamento e di estraneità del mio primo grande amore e la nostalgia dell'altro, che mi fatto tanto male con la sua violenza psicologica e fisica, ma al quale sono rimasta visceralmente legata, forse oltre la sua morte.  
Questo sogno, con alcuni variazioni sul tema, mi continua a perseguitare… Mi aiutate a comprenderlo e superarlo? Grazie[/#AAFF00]

La tua risposta
Login    Per inviare un messaggio, devi essere iscritto a questo forum ... se ancora non lo sei, clicca qui!
Il tono del tuo messaggio                        
                       
La tua risposta


[b][i][u][strike][spoiler][fixed][cpp][url][email][img][flash]Inserisci il codice di un video[*]   
 
   [quote]
 

Opzioni

 
Hai perso la password?


Anteprima della discussione
Emily52 Da parecchi mesi faccio un sogno ricorrente, che prende sempre i contorni [#FFFF00][#D4002A][/#FFFF00]di un incubo. Mi trovo a dover scegliere tra  due uomini, uno è il mio attuale compagno, i'altro è un uomo per il quale ho provato un' intensa passione per dieci anni, ma che era estremamente possessivo violento e non mi non faceva vivere.  Quest'uomo, purtroppo, è morto. Nonostante questo io sogno sempre di dover fare questa scelta, di  e provare  un terrore forte per il futuro che  mi aspetterà se sceglierò quest'ultimo, scelta che mi sento come obbligata a fare dai miei sentimenti.  
L'altra notte ho sognato che la scelta doveva avvenire tra quest'uomo è il mio primo amore. Mi trovavo con il mio grande amore di gioventù in un paese straniero dove tutti parlavano una lingua incomprensibile.  Io ero vicina a lui e cercavo di aiutarlo perché gli si era fatto a pezzi il pene e bisognava riattaccarlo. Io Lo accompagnavo nel bagno ( sporco) a medicarsi, andando a comprare le medicine, con molta difficoltà data la lingua straniera che non capivo, ma lui non si fidava molto di me,  e lo sentivo piuttosto estraneo. Per questo motivo soffrivo.  
Aggiungo che, in realtà, fui io a lasciare questo fidanzato, ma dopo ho implorato che tornasse con me, ma lui si è sposato con un'altra.  
 Il sogno continua con la sparizionevdell'ex fidanzato che, a tradimento, mi lascia indietro e che poi ritrovo mentre si diverte ad un tavolo parlando con queste persone delle quali non comprendo l'idioma,  mentre invece lui sembra comprenderlo.A questo punto appare l'uomo per il quale, da adulti+lta, ho provato molta passione, alla quale restituisco, con grande dolore, una catena d'oro che aveva dimenticato a casa mia. Egli, molto dolcemente, mi dice che il mio ex fidanzato, ( contemporaneamente diventato anche simile al mio attuale compagno) , ha delle modalità molto  gentili nei miei confronti e che, pertanto, lui  era disposto a tirarsi indietro perché io non sarei stata felice con lui  come con questo suo " rivale".  
Insomma mi sveglio con il cuore che batte, con la grande delusione  per il senza di allontanamento e di estraneità del mio primo grande amore e la nostalgia dell'altro, che mi fatto tanto male con la sua violenza psicologica e fisica, ma al quale sono rimasta visceralmente legata, forse oltre la sua morte.  
Questo sogno, con alcuni variazioni sul tema, mi continua a perseguitare… Mi aiutate a comprenderlo e superarlo? Grazie[/#AAFF00]
Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?