Home   Forum Psicologia
Forum Psicologia
  psicologia
  Forum a tema libero sulla psicologia

  Che vuol dire perdere un genitore?

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

Che vuol dire perdere un genitore?

n°194
lulu
Inviato il 17-06-2011 alle 12:52:51  profilanswer
 

Un mese fa mio padre è stato molto male, è stato ricoverato d'urgenza all'ospedale per un ictus molto grave e abbiamo rischiato di perderlo. Dopo un po', quando pensavamo di poter tirare un sospiro di sollievo, ha avuto una crisi respiratoria e ha quasi collassato, era talmente grave che anche lì ci stava per rimettere le penne.
Ma che vuol dire perdere un genitore? Non ho mai pensato di potermi fare questa domanda, non perché pensavo i miei fossero immortali, ma perché credo che siano cose che finché non le vivi non le puoi comprendere davvero.  
In passato molti dei miei ragazzi erano orfani di padre (che coincidenza vero?) e non ho mai capito davvero cosa avessero provato...adesso che ci sono andata vicino 2 volte credo di potermi immedesimare un po' di più...
Voi che ne pensate?

(Pubblicità)
n°195
Profilo ca​ncellato
Inviato il 22-06-2011 alle 18:31:03  answer
 

Ciao Lulu,
non oso nemmeno immaginare cosa vorrebbe (vorrà) dire per me perdere uno dei due genitori (o entrambi tra l'altro).
Credo che quando la morte avviene dopo una lunga vita, sia più naturale e più accettabile per i figli. Tuo padre quanti anni ha? Quanti ne hai tu?
Mi pare di capire che tu sia giovane, io ho 28 anni, e comincio a pensare a quando i miei non ci saranno più. Se venissero a mancare ora non so cosa farei, penso che proverei una sofferenza inimmaginabile.  
L'unica cosa a cui penso sempre è la frase detta dalla madre di un mio amico morto giovane al funerale: non lasciatevi mai con rancore o senza aver fatto la pace ed esservi voluti bene. Secondo me è l'unica soluzione per potersi preparare a vivere la morte di un essere caro come un genitore o un fratello, che questa avvenga tra pochi anni o tra decenni, il dolore sarà lo stesso, ma potrà essere (forse) vissuto più serenamente se non si hanno rimpianti.
Non so se ho risposto alla tua domanda, ma è la riflessione che mi è sorta.
Un abbraccio forte, spero tanto che tuo padre stia meglio.

n°196
Tilde
Inviato il 24-06-2011 alle 01:23:21  profilanswer
 

Ciao Lulu non sai quanto mi dispiace per tuo padre! :( Perdere un genitore è stato il dolore più grande che io abbia mai provato...mi è restato un vuoto che a tutt'oggi non sono riuscita a colmare..d'altronde i genitori sono dei pilastri delle nostre vite e vivere senza è dura!

n°197
Roby
Inviato il 24-06-2011 alle 02:18:36  profilanswer
 

Tilde hai ragione, anche per me è stato così prima di conoscere il punto di vista buddista! Purtroppo nella nostra cultutra siamo abituati a dimenticare che il tempo di ognuno di noi su questa terra è limitato e abbiamo difficoltà ad accettare la morte delle persone care perchè la vediamo come una fine ma non è così!

n°200
lulu
Inviato il 27-06-2011 alle 15:27:12  profilanswer
 

Grazie a tutti per le risposte...Liz mio padre ha 64 anni e io come te 28. Ora sta un po' meglio, è in clinica a fare la riabilitazione ma dovrà restarci sicuro 2 mesi ancora...è dura accidenti, a volte non vorrei nemmeno andare a trovarlo perché mi distrugge! Poi penso che invece a lui fa bene e lo faccio ma vorrei davvero che non fosse mai successo e svegliarmi una mattina scoprendo che è stato solo un brutto sogno!!
 :(  :(  :(  :(  
Roby ma quale sarebbe nello specifico il punto di vista buddhista?

(Pubblicità)
n°201
Tilde
Inviato il 28-06-2011 alle 00:25:36  profilanswer
 

Come ti capisco ! Per me era uguale! E' dura ma sono questi i momenti in cui si vede la forza di una persona! Vedrai che anche con l'aiuto del tuo amore tuo padre starà presto bene! Vedrai che guardando indietro quando sarà passata ti sembrerà davvero solo un brutto sogno!

n°202
lulu
Inviato il 28-06-2011 alle 08:57:08  profilanswer
 

Tilde ha scritto :

Come ti capisco ! Per me era uguale! E' dura ma sono questi i momenti in cui si vede la forza di una persona! Vedrai che anche con l'aiuto del tuo amore tuo padre starà presto bene! Vedrai che guardando indietro quando sarà passata ti sembrerà davvero solo un brutto sogno!


 
MAGARI non vedo l'ora che succeda...

n°205
Roby
Inviato il 01-07-2011 alle 13:05:49  profilanswer
 

Lulu Daisaku Ikeda dice che non si può scappare dall'universo e che la tua vita deve per forza andare da qualche parte. Ognuno di noi ha un tempo limitato per questa vita ma una storia infinita che senso avrebbe? La morte è ciò che dà senso alla vita e anche se il dolore ci offusca dal capirlo e a volte sembra un luogo comune, quella persona vivrà per sempre per coloro che non la dimenticheranno

(Pubblicità)
n°206
dolcesolel​una
Inviato il 05-07-2011 alle 13:25:54  profilanswer
 

Buongiorno a tutti voi  :hello:  

Citazione :

non lasciatevi mai con rancore o senza aver fatto la pace ed esservi voluti bene.


Io credo che questo sia un'insegnamento di grandissima importanza e valore. Tante, troppe volte diamo per scontato che i genitori siano sempre lì, quindi tante volte non ci importa di uscire di casa sbattendo la porta perchè abbiamo litigato con uno di loro. Invece non dovrebbe essere così. Dovremmo impegnarci a fondo per mantenere un rapporto sano e sereno coi genitori, dovremmo nutrirlo ogni giorno con pazienza e amore perchè io credo che sarà sempre e solo l'unico rapporto di amore puro e incondizionato.


---------------
pensa all'unico posto dove vai sempre con la mente e sappi che quel posto esiste
n°295
luisalaure​lli
Sogni
Inviato il 23-01-2014 alle 16:33:30  profilanswer
 

Se ha desiderio di approfondire, può consultare la banca dati del blog:

 

*Link cancellato dal Moderatore

 

Cordialità

 

dott.ssa Luisa Laurelli

 

Messaggio citato 1 volte
Messaggio modificato da Doctissimo il 23-01-2014 alle 17:08:19
n°296
Doctissimo
Inviato il 23-01-2014 alle 17:11:18  profilanswer
 

luisalaurelli ha scritto :

Se ha desiderio di approfondire, può consultare la banca dati del blog:
 
*Link cancellato dal Moderatore
 
Cordialità
 
dott.ssa Luisa Laurelli
 


 
Gent. Dottoressa,
saremo lieti di condividere la sua esperienza e la sua professionalità qui sul forum. Non è possibile pubblicare link verso altri siti ma il nostro spazio è sempre aperto a nuovi inteventi.
 
Cordialmente


Vai a:
Aggiungi una risposta
  psicologia
  Forum a tema libero sulla psicologia

  Che vuol dire perdere un genitore?

 

Discussioni relative
cosa vuole direla fine di un rapporto - cm dire a lui ke è finita?
Varie discussioni relative a : Che vuol dire perdere un genitore?

Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?