Home   Forum Psicologia
Forum Psicologia
  psicologia
  Depressione, stress

  senso di tristezza continuo

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

senso di tristezza continuo

n°103
dontouchme
che stress
Inviato il 09-11-2010 alle 16:48:12  profilanswer
 

io non ne posso + e ne parlo quì perkè la fuori nessuno mi ascolta. sono triste. non ho voglia di fare niente. non ho stimoli. vedo tutto grigio. ho paura. non sorrido mai. mia madre lo sa ma sembra fregarsene. mio padre lasciamo perdere. non voglio prendere farmaci. voglio solo ke questa tristezza vada via.

(Pubblicità)
n°107
lucy74
Inviato il 11-11-2010 alle 17:34:42  profilanswer
 

Mi dispiace che tu ti senta così.
Purtroppo non posso fare molto attraverso un pc ma ti mando un grande abbraccio virtuale!
Perchè non provi a cercare le piccole cose di ogni giorno che ti fanno piacere? iniziando da poco potresti ritrovare il sorriso!

n°108
RobinHood
Inviato il 12-11-2010 alle 18:46:24  profilanswer
 

Io ho attraversato un periodo molto buio dopo la perdita di una mia cara amica. Vorrei capire se è successo un evento traumatico che ha scatenato questa tua profonda tristezza. A volte non è necessario che ci sia, ma è solo per analizzare la tua situazione. Intanto coraggio, non farti prevaricare.

n°109
miriam72
Inviato il 12-11-2010 alle 21:05:17  profilanswer
 

dontouchme ha scritto :

io non ne posso + e ne parlo quì perkè la fuori nessuno mi ascolta. sono triste. non ho voglia di fare niente. non ho stimoli. vedo tutto grigio. ho paura. non sorrido mai. mia madre lo sa ma sembra fregarsene. mio padre lasciamo perdere. non voglio prendere farmaci. voglio solo ke questa tristezza vada via.


 
Scusa se saro' un po dura ..ma per prima cosa ti chiedo perchè ti senti cosi ?? Ci sono motivi reali ?? usare la parola farmaci per un po' di tristezza non lo trovi eccessivo...io non conosco nessuna pillola che da la felicità!!  Ti lamenti che se ne fregano ,che nessuna ti ascolta ..prima di accusarli ti sei chiesta perchè??!!! Se hai la tendenza a lamentarti per delle stupidate poi per forza le persone non ti ascoltano piu'...quindi fai un po' di autoanalisi e trova il motivo , non è per caso che cerchi di attirare l'attenzione lamentandoti? Perchè non c'è modo piu' sbagliato..se ti va racconta cosa ti rende cosi... fatico a credere che non hai nessun motivo per essere contenta..essere in salute è già un buon motivo ad esempio.

n°188
Susie
Inviato il 26-06-2011 alle 18:29:45  profilanswer
 

Non posso che essere d'accordo con Miriam! Ognuno di noi ha i suoi problemi ma non bisogna buttarsi giù e devi trovare in te la forza di andare avanti non negli altri! Loro possono solo ascoltarti ma sei tu a dover agire per cambiare ciò che non ti piace della tua vita! Anch'io ho un'amica che si lamenta sempre e dopo aver provato ripetutamente ad ascoltarla e a starle vicino mi sono resa conto che il suo è un continuo perpretrare le stesse situazioni perchè non ha volontà e usa le lamentele per stare al centro dell'attenzione e basta....

(Pubblicità)
n°189
dolcesolel​una
Inviato il 27-06-2011 alle 12:15:48  profilanswer
 

Buongiorno a tutti  :hello:  
Io sono in parte d'accordo con Miriam e Susie. Dico in parte perchè credo che sia sbagliato generalizzare, soprattutto quando si tratta di stati emotivi. Anche io conosco persone che si lamentano continuamente solo perchè ormai sono abituate a farlo, ma questo è il tuo caso Dont? Oppure come ti hanno già chiesto le altre, ci sono motivi reali che spiegano questa tua tristezza profonda?. Un abbraccio.  :)

n°193
Susie
Inviato il 30-06-2011 alle 11:05:20  profilanswer
 

Il problema è che i motivi per buttarsi giù ci sono sempre e in genere le persone scappano di fronte al dolore altrui perchè spaventa e ricorda i propri dolori....devi farti forza e cercare di non piangerti addosso!

n°196
Icanflight
Inviato il 01-07-2011 alle 09:30:48  profilanswer
 

Io il più delle volte reagisco male davanti ai prob., ma non mi faccio buttare giù...sec. me dipende molto anche dalla famiglia dove sei cresciuta...perchè se i genitori si abbattono per primi davanti ai prob., allora sec. me è normale che anche i figli prendono quell'esempio.

(Pubblicità)
n°198
dontouchme
che stress
Inviato il 06-07-2011 alle 11:55:17  profilanswer
 

ne sono venuta abbastanza fuori da quel periodo anke se non sto comunque ancora benissimo. x risp. alle vostre domande i motivi di questa mia tristezza profonda erano + di uno. il rapporto coi miei ke non è mai stato buono, dei prob. al lavoro e poi anke il fatto ke non mi piaccio fisicamente e mi vedo brutta. comunque non auguro a un cane quello ke ho passato. solo ki lo prova può capire.

n°199
dolcesolel​una
Inviato il 07-07-2011 alle 13:06:34  profilanswer
 

Buongiorno a tutti  :hello:  

Citazione :

solo ki lo prova può capire.


Dont purtroppo anche mia sorella ha passato un periodo di forte depressione ed ha anche sofferto di attacchi di panico, quindi, avendola vissuta da vicino, so quanto siano dolorose certe situazioni. Spero che questo forum e la vicinanza di persone che ti vogliono bene, riescano a farti reagire positivamente e a farti rinascere.  :)


---------------
pensa all'unico posto dove vai sempre con la mente e sappi che quel posto esiste
n°206
dontouchme
che stress
Inviato il 08-08-2011 alle 11:25:03  profilanswer
 

grazie dolce quando c è qualc. ke ti capisce diciamo ke consola. è bello stare meglio dopo aver sofferto di questi tipi di malessere. è un pò come se si torna a vivere e x fortuna ke non è mai troppo tardi x farlo. mi disp. x tua sorella ma come sta adesso?


Vai a:
Aggiungi una risposta
  psicologia
  Depressione, stress

  senso di tristezza continuo

 

Discussioni relative
l'estate da single: che tristezza... 
Varie discussioni relative a : senso di tristezza continuo

Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?