Home   Forum Gravidanza
Forum Gravidanza
  gravidanza
  Parto

  sensazioni sbagliate dopo il parto

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

sensazioni sbagliate dopo il parto

n°66
giugiu
Inviato il 09-10-2012 alle 18:00:43  profilanswer
 

Una settimana fa ho avuto un bambino.
non lo avevamo cercato ma siamo stati molto felici di averlo.
é abbastanza buono ed io lo adoro ma sono anche preoccupata perché dopo il parto ho avuto una strana reazione emotiva.
dopo molte ore di travaglio é nato e me lo hanno appoggiato sulla pancia, é stato un momento bellissimo e poi lo hanno preso per lavarlo, pesarlo etc.
mi hanno messoqualche punto nel frattempo e poi hanno chiesto se ero pronta per riprenderlo in braccio.
il problema é che io non lo volevo, era una strana sensazione di repulsione, come se quello non fosse il mio bambino e non mi sentissi in alcun modo legata a lui.
ho chiesto al mio compagno di prenderlo lui dicendo che mi sentivo troppo stanca per farlo ed in parte era vero ma non del tutto.
cn il passare dei giorni quella sensazione é sparita ma non riesco a non pensaci.
e se non fossi una buona madre? É orribile pensare che on volevo stringere il mio bamgino appena nato.
Vorrei parlarne con qualcuno ma mi vergogno tanto.

(Pubblicità)
n°67
freak
Inviato il 10-10-2012 alle 17:56:15  profilanswer
 

Giugiu non ti devi vergognare, è una reazione assolutamente naturale!
Il tuo corpo e la tua mente erano esausti ed avevano bisogno di riposare.
In più il legame tra mamma e bambino è una cosa delicata che non sempre avviene subito, il distacco tra i due corpi è spesso traumatico sopratutto dopo un travaglio lungo e doloroso.
La cosa importante è che ora stiate iniziando a conoscervi meglio ma credimi ti capiterà di nuovo di provare sensazioni di questo genere perchè i bambini sanno metterci davvero alla prova!
 

n°68
Anto72
Inviato il 16-10-2012 alle 11:24:29  profilanswer
 

E' normale come ti sei sentita, non ti preoccupare.
A me il rifiuto è venuto con la seconda qualche giorno dopo il parto. C'erano dei momenti in cui non la volevo vedere nemmeno e mi sentivo malissimo.
Tutti quelli con cui ne parlavo mi dicevano che la colpa era di averla fatta più avanti con gli anni rispetto alla prima e che non avevo più la forza e la costanza di occuparmi di un neonato.
In non credo avessero ragione, ho solo passato un brutto periodo a livello emotivo ma poi mi sono ripresa grazie anche alla più grande che mi ha aiutata tanto ad occuparmi della nuova arrivata, una bravissima sorella maggiore!
 

n°69
MaryGio
Inviato il 23-10-2012 alle 09:42:43  profilanswer
 

A me non è mai capitato di sentirmi così ma qualche momento di sconforto ammetto di averlo avuto e mi hanno aiutata molto le amiche più grandi che già avevano avuto figli.
Parlane con loro e vedrai che sapranno capirti ed aiutarti.
 

n°70
giugiu
Inviato il 24-10-2012 alle 10:50:40  profilanswer
 

grazie, mi avete rincuorata moltissimo.
Le cose vanno meglio ed inizio a riscoprirmi legata al mio bambino sempre di più.
Forse è stato per colpa degli ormoni e della fatica del travaglio?
 

(Pubblicità)
n°71
freak
Inviato il 30-10-2012 alle 18:35:41  profilanswer
 

Gli ormoni possono aver influito molto così come la stanchezza.
 
Sono felice di sentire che però ora stai meglio, il detto: mamma felice, bambino felice è verissimo!

n°76
Ste
Inviato il 11-12-2012 alle 17:52:07  profilanswer
 

Io ho partorito alle otto e mezza di sera, dopo 23 ore di travaglio circa.
Ero stanchissima ed era come se fossi dentro una bolla, insensibile alle emozioni.
Quando mi hanno portata in camera, la bimba è stata portata al nido del reparto per permettermi di dormire almeno la prima sera.
Io non l'ho cercata fino alla metà della mattina successiva e mi sono fatta una tirata di sonno sereno e riposante.
Se ci ripenso adesso mi vengono i brividi, ora il solo pensiero di dormire lontana da lei mi crea agitazione mentre quella volta non me ne sono minimamente preoccupata.
Secondo me le reazioni dopo il parto sono del tutto soggettive e noi per prime dobbiamo riuscire a non essere troppo severe con noi stesse per come ci siamo sentite.

n°77
giugiu
Inviato il 18-12-2012 alle 09:58:00  profilanswer
 

Grazie davvero a tutte per aver riportato le vostre esperienze.
Ora mi sento molto più serena nell'affrontare la maternità.

(Pubblicità)

Vai a:
Aggiungi una risposta
  gravidanza
  Parto

  sensazioni sbagliate dopo il parto

 

Discussioni relative
Il parto visto dal papàFobia del parto
parto in casa...parto in acqua
marito in sala partoIl mio parto!!
quali sono i sintomi pre-parto?Avrò un parto pilotato?
SOS : terrore parto!!!Le immagini del parto, un ricordo o una tortura per amici e parenti?
Varie discussioni relative a : sensazioni sbagliate dopo il parto

Newsletter

Test consigliato

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Test famiglia

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Calcola la data del parto