Home   Forum Gravidanza
Forum Gravidanza
  gravidanza
  Future mamme

  Come vivono gli italiani all'estero?

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

Come vivono gli italiani all'estero?

n°185
arianna
Inviato il 30-09-2011 alle 18:23:20  profilanswer
 

Vorrei chiedere alle mamme che vivono all'estero come si trovano a livello sociale.
Le comunità locali vi hanno accolto oppure tendono ad emarginarvi?
Avete un sostegno vicino (famiglia o amici italiani) oppure siete totalmente autonomi?
 

(Pubblicità)
n°186
Profilo ca​ncellato
Inviato il 03-10-2011 alle 12:22:04  answer
 

Ciao Arianna,
io vivo in Francia e posso dirti che sto benissimo!
Integrata da dio, sposo un francese l'anno prossimo, ho tanti amici un buon lavoro ecc.
Non credo che sia indispensabile avere un sostegno italiano per stare bene, basta sapersi adattare e farsi degli amici. Non ho né famiglia né amici italiani in loco e non mi ha mai creato problemi...

n°187
freak
Inviato il 04-10-2012 alle 20:57:58  profilanswer
 

Io non ho una comunitá italiana qui vicino e non ti nascondo che integrarsi non é stato semplice soprstutto per via della lingua.
Non é facile adattarsi agli udi ed alla cultura di un altro paese ma forse per me dipende dal fatto che la finlandia é un paese molto particolare e per certi versi ancora molto legsto alle sue tradizioni.
Infatti per me questo é un paese di passaggio e spero di trasferirmi presto!

n°188
Doctissimo
Inviato il 25-11-2014 alle 15:50:44  profilanswer
 

Questa discussione è stata spostata dalla sezione Mamme all'estero alla sezione Future mamme da Doctissimo


Vai a:
Aggiungi una risposta
  gravidanza
  Future mamme

  Come vivono gli italiani all'estero?

 

Discussioni relative
Napoletane come me ce ne sono? 
Varie discussioni relative a : Come vivono gli italiani all'estero?

Newsletter

Test consigliato

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Test famiglia

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Calcola la data del parto