Home   Forum Gravidanza
Forum Gravidanza
 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


Ultima risposta
Discussione : Una mia amica ha il diabete mellito gestazionale, I need consigli!
viola Elenoire, come procede la gravidanza della tua amica? E tu, sempre più pronta a vestire i panni della madrina? Un bacione!

La tua risposta
Login    Per inviare un messaggio, devi essere iscritto a questo forum ... se ancora non lo sei, clicca qui!
Il tono del tuo messaggio                        
                       
La tua risposta


[b][i][u][strike][spoiler][fixed][cpp][url][email][img][flash]Inserisci il codice di un video[*]   
 
   [quote]
 

Opzioni

 
Hai perso la password?


Anteprima della discussione
viola Elenoire, come procede la gravidanza della tua amica? E tu, sempre più pronta a vestire i panni della madrina? Un bacione!
elenoire

viola ha scritto :


 
 
Sinceramente non me la sento di rispondere. Io parlo per me e in base alla mia glicemia attuale non è necessario alcun supplemento in carboidrati se passeggio per mezz’ora, ma il mio piano alimentare è strettamente personalizzato. Penso che la tua amica farebbe bene a farsi consigliare da un esperto.  


 
Grazie Viola, comunque terrò sotto controllo la mia amica e anche il piccolino che nascerà… io sarò la madrina e mi sento strarensponsabile  :hello:

viola

elenoire ha scritto :


Perbacco, viola, ma scusa, un dubbio: se volessimo fare una passeggiata intensa, deve per forza programmare i cibi che mangia?


 
 
Sinceramente non me la sento di rispondere. Io parlo per me e in base alla mia glicemia attuale non è necessario alcun supplemento in carboidrati se passeggio per mezz’ora, ma il mio piano alimentare è strettamente personalizzato. Penso che la tua amica farebbe bene a farsi consigliare da un esperto.  

rosa56 forse il problema in questo caso è che si pensa niente zuccheri, quindi niente piaceri, l'equazione è sbagliata perchè si può mangiare bene, si possono avere tante soddisfazioni anche senza merendine! per esempio invece di buttarsi sulle solite bevande gasate, perchè non concedersi il piacere di un bel frullato fresco con latte e frutta? gustoso e perfetto per l'estate! il latte e la frutta devono far parte della dieta per chi soffre di diabete gestazionale, e allora approfittatene!
labellasenzabestia

youngmother ha scritto :


 
 
Grandeeee! Grazie a voi finalmente inizio a capirci qualcosa… m hai tranquillizzata, è ancora presto x preocc ma ho capito k x evitar problemi, comincerò a mangiar meglio (x fortuna il caldo m ha spento la fame d cioccolato e merendine ipercalorike, fiuuuuu!). ok, quindi alla 24 kiederò al mio doc. d sostenere il test, meglio prevenire! Baci a tuttteeeeeeeeeeeeeeeeeeee! Muak.


 
Ciao youngmother, beata te, io con l’ondata di caldo continuo a mangiare cioccolato (metto le barrette in frigo) e non smetto più di mangiare e bere cibi freddi  (zuccherati e non compatibili con il mio d.m.g.), ma non so resistere, è piu forte di me e non ho capito quanto può essere grave! :cry:

elenoire

viola ha scritto :


 
Ciao elenoire, io ho il d.m.g. e sto cercando di seguire i consigli che il mio dietista e il mio medico mi danno. In base all’attività fisica che programmo nella dieta mi inseriscono dei cibi per evitare l’ipoglicemia. Ad esempio quando programmo un’ora di nuoto ho un supplemento di 20g di carboidrati (1 frutto o 2 fette biscottate) per evitare crisi ipoglicemiche.
   


Perbacco, viola, ma scusa, un dubbio: se volessimo fare una passeggiata intensa, deve per forza programmare i cibi che mangia?

viola

elenoire ha scritto :

Ragazze! Siete fantastiche. Confesso che dopo aver scritto questo post, ho temuto di ricevere risposte dure e invece, avete tranquillizzato anche me. Ammetto: nel frattempo mi sono documentata meglio col medico di famiglia e confermo tutto ciò che avete detto anche se mi ha spiegato che se la gestante, una volta dopo il parto, rimane in sovrappeso, aumenta le probabilità che il diabete le resti… Quindi la costringerò a venire a correre con me ogni mattina!  :jap: Che ne dite? Bye bye e thanks!  


 
Ciao elenoire, io ho il d.m.g. e sto cercando di seguire i consigli che il mio dietista e il mio medico mi danno. In base all’attività fisica che programmo nella dieta mi inseriscono dei cibi per evitare l’ipoglicemia. Ad esempio quando programmo un’ora di nuoto ho un supplemento di 20g di carboidrati (1 frutto o 2 fette biscottate) per evitare crisi ipoglicemiche.
   

Doctissimo Questa discussione è stata spostata dalla sezione Diabete alla sezione Diabete gestazionale da Supadmin
youngmother

mondomamma ha scritto :


 
Ciao youngmother, mi intrometto nella vostra discussione perchè, anche se non parlo il ‘medichese’, ho superato due parti e sto crescendo due adorabili piccole pesti quindi ho la presunzione di capirne un po’. Tu sei ancora all’ottava settimana quindi è un po’ prestino per preoccuparti, comunque, lo screening prevede un test di tolleranza glucidica da somministrare tra le 24 e la 28 settimana di gestazione che prende il nome di MINICURVA DA CARICO DI GLUCOSIO. Il test va effettuato un’ora dopo l’assunzione di 50 grammi di glucosio per bocca e non bisogna essere a digiuno prima di sottoporti al carico di glucosio. Se l'esito da un valore maggiore di 140 mg/dl  un’ora dopo il carico di glucosio, indica la necessità di eseguire un test diagnostico completo con un carico di 100 g di glucosio valutato nell'arco di 3h ed eseguito rigorosamente a digiuno. Spero di esser stata chiara, comunque il tuo ginecologo ti spiegherà tutto al momento più opportuno! Baci


 
 
Grandeeee! Grazie a voi finalmente inizio a capirci qualcosa… m hai tranquillizzata, è ancora presto x preocc ma ho capito k x evitar problemi, comincerò a mangiar meglio (x fortuna il caldo m ha spento la fame d cioccolato e merendine ipercalorike, fiuuuuu!). ok, quindi alla 24 kiederò al mio doc. d sostenere il test, meglio prevenire! Baci a tuttteeeeeeeeeeeeeeeeeeee! Muak.

mondomamma

youngmother ha scritto :


 
Grazie elenoire, 6 stata kiarissima… ho letto un po’ su internet e in quasi tutti gli articoli parlan di curve glicemiche attraverso cui si stabilisce se si è affetti da d.m.g o meno.. Ma in cosa consiste esattamente qst esame?Lo sai? E qnd dovrò sottopormi??????


 
Ciao youngmother, mi intrometto nella vostra discussione perchè, anche se non parlo il ‘medichese’, ho superato due parti e sto crescendo due adorabili piccole pesti quindi ho la presunzione di capirne un po’. Tu sei ancora all’ottava settimana quindi è un po’ prestino per preoccuparti, comunque, lo screening prevede un test di tolleranza glucidica da somministrare tra le 24 e la 28 settimana di gestazione che prende il nome di MINICURVA DA CARICO DI GLUCOSIO. Il test va effettuato un’ora dopo l’assunzione di 50 grammi di glucosio per bocca e non bisogna essere a digiuno prima di sottoporti al carico di glucosio. Se l'esito da un valore maggiore di 140 mg/dl  un’ora dopo il carico di glucosio, indica la necessità di eseguire un test diagnostico completo con un carico di 100 g di glucosio valutato nell'arco di 3h ed eseguito rigorosamente a digiuno. Spero di esser stata chiara, comunque il tuo ginecologo ti spiegherà tutto al momento più opportuno! Baci

youngmother

elenoire ha scritto :

Cara youngmother, allora premetto che prima del caso della mia amica, neanch’io ne avevo mai sentito parlare, ora finalmente ne so di più. Il diabete m.g. può essere asintomatico (non è detto cioè che si manifesti con dei sintomi veri e propri) oppure sintomatico. Tra i sintomi più diffusi ci sono aumento della sete, aumento della quantità di urina, perdita di peso e al contempo maggiore appetito, infezioni come la cistite, disturbi alla vista e nausea e vomito (ma questi ultimi due non sono indicativi perché si manifestano quasi sempre in gravidanza e non solo per il d.m.g)…. Ma credo che la tranquillità del tuo medico dipenda dal tuo quadro clincio:età, assenza di familiarità e il tuo normopeso giocano completamente a tuo favore. Spero di esserti stata d’aiuto!


 
Grazie elenoire, 6 stata kiarissima… ho letto un po’ su internet e in quasi tutti gli articoli parlan di curve glicemiche attraverso cui si stabilisce se si è affetti da d.m.g o meno.. Ma in cosa consiste esattamente qst esame?Lo sai? E qnd dovrò sottopormi??????

rosa56 ragazze, tranquille non è niente di grava, semplicemente il medico in questi casi consiglia il movimento, e una dieta ricca di fibre e proteine, limitando invece l’assunzione di carboidrati, lipidi, e glucidi. Lo zucchero in ogni sua forma è da evitare, anche dove vedete la dicitura senza zucchero, perchè cmq ci sono sempre zuccheri sostitutivi..ma sono tutti accorgimenti semplici da rispettare se in gioco c'è la salute del bambinO! quindi forza e coraggio! non è nulla di grave! imbocca al lupo per  tutto!
elenoire Cara youngmother, allora premetto che prima del caso della mia amica, neanch’io ne avevo mai sentito parlare, ora finalmente ne so di più. Il diabete m.g. può essere asintomatico (non è detto cioè che si manifesti con dei sintomi veri e propri) oppure sintomatico. Tra i sintomi più diffusi ci sono aumento della sete, aumento della quantità di urina, perdita di peso e al contempo maggiore appetito, infezioni come la cistite, disturbi alla vista e nausea e vomito (ma questi ultimi due non sono indicativi perché si manifestano quasi sempre in gravidanza e non solo per il d.m.g)…. Ma credo che la tranquillità del tuo medico dipenda dal tuo quadro clincio:età, assenza di familiarità e il tuo normopeso giocano completamente a tuo favore. Spero di esserti stata d’aiuto!
youngmother

elenoire ha scritto :

Ragazze! Siete fantastiche. Confesso che dopo aver scritto questo post, ho temuto di ricevere risposte dure e invece, avete tranquillizzato anche me. Ammetto: nel frattempo mi sono documentata meglio col medico di famiglia e confermo tutto ciò che avete detto anche se mi ha spiegato che se la gestante, una volta dopo il parto, rimane in sovrappeso, aumenta le probabilità che il diabete le resti… Quindi la costringerò a venire a correre con me ogni mattina!  :jap: Che ne dite? Bye bye e thanks!  


 
Ciuuuu elenoire, scusa se t rompo direttamente ma ho letto la discussione e m so presa di paura. k sintomi ha accusato la tua amica???? Come ha scoperto il d.m.g.????? io ho misurato il mio indice glicemico e il ginecologo dice k è tutto ok, nn è ke m nasconde qlcs? Tipo la tua amica stava male? E ora? Ps. Anch’io nn ho casi d diabete in famiglia e sn normo peso, anzi  anke un po’ secca…
Mammaaaa miaaaaaaaaaaaa, ke devo fa x scongiurare il peggio???Helpppppppppppppppppp.
 

elenoire Ragazze! Siete fantastiche. Confesso che dopo aver scritto questo post, ho temuto di ricevere risposte dure e invece, avete tranquillizzato anche me. Ammetto: nel frattempo mi sono documentata meglio col medico di famiglia e confermo tutto ciò che avete detto anche se mi ha spiegato che se la gestante, una volta dopo il parto, rimane in sovrappeso, aumenta le probabilità che il diabete le resti… Quindi la costringerò a venire a correre con me ogni mattina!  :jap: Che ne dite? Bye bye e thanks!  
youngmother Ops, m sn imbattuta x caso in qst discussione e ‘diabete ke?’, m rendo conto di nn saper nulla del diabete in gravidanza… ho 22 anni e sn all’ottava settimana e il mio medico m ha raccomandato di tener sotto controllo l indice glicemico ma nn m ha spiegato ke il diabete puo venire anche a me.  :ouch: quali sn i sintomi? qnd dovrei preoccuparmi? devo preoccuparmi????  :sweat:
giovannellabraida Ragazze, a me è stato diagnosticato al settimo mese di gravidanza, e vi scrivo per dire NO PANIC! Ok, non è una bella notizia da apprendere specie quando hai gli ormoni sparati a palla e gli sbalzi d’umore sono incontrollabili, ma è sbagliato agitarsi inutilmente. L’importante è controllarsi e avvisare il medico alla comparsa di qualsiasi sintomo strano (se fai più pipi del solito, ad esempio). Mi raccomando, monitorizza il peso e segui una dieta SANA. Dopo il parto, sparirà da solo e tutto tornerà nella norma… Il  mio medico mi mise subito a dieta e dovevo controllare regolarmente a ogni fine pasto l’indice glicemico, ma per la salute di mio figlio, avrei fatto ben altro, te l'assicuro! Certo, è stata dura perché avevo sempre voglia di cose dolci,  mi alzavo nel cuore della notte bramosa di Nutella! Ma alla fine tutto è bene ciò che finisce bene, e, sacrifici a parte, oggi ho una famiglia splendida e un figlio in salute!
supervichy Ciao elenoire, è proprio vero l’eccesso di zelo porta al panico. Riferisci alla tua amica di dormire sonni tranquille e trasmettere serenità al bebè. Se la futura mamma si prende di ansia, non migliora assolutamente il suo stato di salute, anzi… L’importante è che venga seguita da un bravo ginecologo, la prima cosa che il medico raccomanda è tenere sotto controllo il tasso di zucchero nel sangue ed evitare di mangiare pasta e dolciumi di ogni tipo. Detto ciò, vai col liscio e corri a rassicurarla! Anzi, ti dirò di più (e questo stona con l’ansia della tua amica e con la tua) meno male averlo scoperto e meno male che viviamo nell’era delle cure, delle analisi e degli accertamenti. Viva la medicina!
 
elenoire Ciao a tutti! Vi scrivo per un consiglio da dare a una mia amica in crisi, disperata, e non esagero! Le è stato diagnosticato il diabete mellito gestazionale dopo l’esame della mini curva glicemica.  E’ nel pallone e teme che suo figlio nascerà diabetico di conseguenza.. Ad aumentare la sua disperazione il fatto che non riesca a capacitarsi della comparsa di questa patologia dato che nella sua famiglia e in quella di suo marito non ci sono diabetici. Bohhh, da quello che ho letto non si tratta di un diabete duraturo, ma nella maggior parte dei casi è temporaneo e scompare da solo dopo il parto. Ma è vero o sono frottole per fare tranquillizzare le future mamme? Se avete voglia e tempo di replicare, sareste di grande aiuto a me che potrei adempiere al mio dovere di amica e a lei perché potrei darle qualche parola in più di conforto.
Newsletter

Test consigliato

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Test famiglia

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Calcola la data del parto