Home   Forum Famiglia
Forum Famiglia
  famiglia
  Suoceri

  L'agnello della discordia

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

L'agnello della discordia

n°62
Ste
Inviato il 02-05-2011 alle 18:38:19  profilanswer
 

Ho il sospetto che mia suocera al pranzo di Pasqua mi abbia fatto mangiare della carne che io non mangio.
Io, per ragioni sia di gusto vero e proprio che di etica animalista, mangio solo pollo, maiale e manzo. Già il vitello non lo mangio mai.
Lei aveva fatto delle tagliatelle al ragu.
Per abitudine io chiedo sempre se si tratta di ragu normale oppure no. Lei esita a rispondere e poi dice un: sisi. Senza troppa convinzione e senza guardarmi negli occhi. Quando la nonna di mio marito le ha chiesto se fosse ragu di agnello lei l'ha fulminata come per dire: zitta che tanto non se ne accorge.
Poi si è accorta che la stavo guardando ed ha iniziato a dire: noooooo, ma figuratiiiiii, lo so che non lo mangiii!  
Ma si vedeva che aveva la coda di paglia. Inizio a mangiarle e sento subito che la carne ha un sapore molto particolare. mangiando io solo tre tipi di carne mi accorgo subito quando non ha il sapore che dovrebbe avere.  
Faccio finta di niente e fingo di non avere appetito per non doverli mangiare.  
Al che il marito di mia suocera inizia ad agitarsi e a dire: se vuoi ti faccio vedere la ricevuta. Ed io a chiedermi di che ricevuta si potesse mai trattare, forse voleva dire la ricetta e si è confuso per l'agitazione di essere stato scoperto?
Mangiamo il secondo, la nonna di mio marito aveva preparato apposta un vitello tonnato per me fatto con fettine di tacchino.
Ne ho mangiato parecchio ma nonostante questo continuavo a sentire in bocca il sapore del ragu. Anche dopo una sambuca a fine pasto mi è rimasto in bocca quel sapore per tutto il pomeriggio.
Tornati a casa ho detto a mio marito: guarda, io ho fatto finta di credere a loro e di non essermi accorta di niente ma in quel ragu c'era della carne strana. O hanno usato della carne andata a male o, come al solito, si erano dimenticati che io non mangio carne "particolare" quando ormai avevano già preparato il ragu ed hanno fatto finta di niente.
E poi per me quell'occhiataccia lanciata da lei alla madre valeva più di mille parole, la conosco bene perchè è la stessa che uso io quando dico ad Alessandra che il passato di carote è in realtà crema di albicocche. Solo che io non ho sei anni ed essere presa in giro non mi piace.
Ha detto che le chiederà spiegazioni fingendo che io non mi sia accorta di nulla, una cosa tipo: ma cosa c'era in quel ragu che aveva un sapore strano? Dimmelo tanto lei non si è accorta di niente.
Per vedere se con lui almeno dirà la verità.
Io però non ho bisogno di conferme, so bene cos'ho mangiato.
Ogni volta sono sempre più senza parole!

(Pubblicità)
n°63
daisymum
Inviato il 03-05-2011 alle 11:41:13  profilanswer
 

Oddio terribile è successo anche a me e ha avuto la sua lezione credimi! A me è successo con il fegato cioè solo l'odore mi fa nauseare, una volta lo preparò con delle spezie dentro un involtino tipo foglia insomma nn me ne ero accorta e disse su mangialo è buonissimo è una specialità della nostra terra e bla bla ...insomma al primo boccone mi venne da vomitare ho preso il fazzoletto e ho sputato e dopo mi sono pure sentita male, beh intuole dirti che ho messo del sale nel caffè..sai com è non conosco i posti della cucina ahah

n°64
Tilde
Inviato il 09-05-2011 alle 00:30:09  profilanswer
 

Ragazze è capitato a tutte...mai fidarsi di ciò che cucina la suocera! :) Io non mangio carne di manzo dai tempi della mucca pazza e mio marito ha dovuto litigarci per farle capire di non provare a rifilarcela! Credo che sia stato decisivo quando restammo entrambi digiuni per non mangiarla...

n°65
MaryGio
Inviato il 09-05-2011 alle 10:26:25  profilanswer
 

Secondo me invece stai esagerando.
Se dice che non l'ha fatto non vedo perchè dovrebbe mentirti.
A volte le nuore sono molto più vipere delle suocere stesse e si divertono a trattarle male.
Se avete sposato il loro figlio significa che non devono poi essere così male no?

n°66
Topi83
Inviato il 09-05-2011 alle 21:14:46  profilanswer
 

anche secondo me, Ste, stai un pò esagerando:magari non avete un rapporto idilliaco e tu sospetti di tutto, ma non vedo che interessi potrebbe aver avuto nel costringerti a mangiare con l'inganno ciò che propio non sopporti! comunque, da vegetariana, ti dico che mangio quasi solo ciò che preparano le mie manine!!!

(Pubblicità)
n°67
freak
Inviato il 11-05-2011 alle 18:26:16  profilanswer
 

Che orrore! Se è vero io non le parlerei più, è un fatto gravissimo che lei non rispetti le tue idee.
Mia suocera è un donnone tutto di un pezzo ma mai una volta ha criticato le mie scelte di vita o le mie abitudini alimentari e ti assicuro che spiegarle che non avevo intenzione di assaggiare i bocconcini di renna non è stato un lavoro semplice.
 
Secondo me le è scappato senza che lo facesse apposta nel senso che lo aveva messo, si era dimenticata che non lo mangiavi e poi per non fare una brutta figura ha mentito.
Non sarebbe la prima che sento!

n°77
Tilde
Inviato il 30-05-2011 alle 19:51:31  profilanswer
 

Non sarebbe la prima ma non cambia la cosa...la bugia mi fa arrabbiare se mi dicesse "mi sono sbagliata" magari mangerei in bianco o passerei alla portata successiva ma senza rancore!


Vai a:
Aggiungi una risposta
  famiglia
  Suoceri

  L'agnello della discordia

 

Discussioni relative
Incontro a tu per tu con la mamma della fidanzata 
Varie discussioni relative a : L'agnello della discordia

Newsletter

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto