Home   Forum Famiglia
Forum Famiglia
  famiglia
  Spese di casa

  aiutare in casa

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

aiutare in casa

n°20
flash
Inviato il 09-08-2010 alle 10:10:07  profilanswer
 

Io lavoro da poco e non guadagno tanto.
I miei però mi chiedono lo stesso di darli 200 euro al mese per le spese di casa.
Anche voi fate così?  
Io vorrei andare a stare per conto mio ma non potrei mai pagare un affitto da solo e la mia ragazza studia ancora.

(Pubblicità)
n°21
belfagor
Inviato il 09-08-2010 alle 18:10:46  profilanswer
 

Quando avevo la tua età facevo anch'io come te.
Ed anch'io non li volevo dare ma del resto se mangi, ti lavi e ti vengono lavati i vestiti è giusto che tu contribuisca.
E poi immagino che se ti servisse un aiuto per comprare qualcosa loro ti aiuterebbero comunque no?!
Purtroppo adesso andare a vivere da soli non è semplice con i prezzi degli affitti. Io ti sconsiglio di abitare con un amico, prima o poi arrrivereste allo scontro sopratutto quando le vostre ragazze metteranno becco nelle vostre scelte o vi faranno litigare tra voi perchè il bagno è sporco o perchè l'altro porta a casa delle altre donne eccetera.
fidati, ci sono passato!
Resta dai tuoi finchè non ce la fai da solo o con la tua ragazza che però credo sia troppo giovane per fare questo passo.

n°22
lucy74
Inviato il 10-08-2010 alle 15:00:21  profilanswer
 

Leggendo il titolo pensavo si parlasse di mariti che aiutano o meno le mogli nelle faccende.
 
Anche secondo me è giusto che tu dia un piccolo contributo al tuo mantenimento.

n°23
mariposa
Inviato il 12-08-2010 alle 17:21:24  profilanswer
 

considera che fino ad ora sei stato mantenuto da loro..quindi direi che un contributo è giusto, anche perchè se fanno come tanti genitori li metteranno da parte per te  ;)  
cosi in un futuro in cui ne avrai bisogno ci saranno..per esempio quando ti sposerai ..di solito sono i genitori che affrontano le spese... ma è solo un esempio...

n°24
RobinHood
Inviato il 13-08-2010 alle 16:22:58  profilanswer
 

Salve amici del forum. Io vivo da solo da qualche anno; del resto ho 33 anni. Fino ai 29 ho vissuto in casa con i miei genitori e sono sempre stato molto bene soprattutto perchè mia madre e mio padre sono due persone molto tranquille che seguono il motto "VIVI E LASCIA VIVERE". Non ho mai contribuito alle spese di casa perchè sono sempre stati i miei genitori che non me lo hanno permesso. Sono sempre stati benestanti e hanno sempre preferito lasciare che il mio conto in banca lievitasse così da potermi costruire un futuro. D'altra parte credo che sia anche giusto contribuire alle spese famigliari. Effettivamente però, 200 € mi sembrano eccessivi.

(Pubblicità)
n°25
Saralee
Inviato il 14-08-2010 alle 14:07:02  profilanswer
 

Dilla tutta xò, è vero ke lui da i 200 euro ma è anche vero ke se gli serve qualcosa pagano sempre loro.
assicurazione e bollo della macchina, spesso la benzina, l'adsl a casa, il pc ed anche la tv in camera l'hanno pagata loro.
Secondo me, e te l'ho detto mille volte, lo fanno solo per responsabilizzarti e non tanto per i soldi.

n°26
dontouchme
che stress
Inviato il 14-08-2010 alle 15:46:00  profilanswer
 

Citazione :

lo fanno solo per responsabilizzarti e non tanto per i soldi


sì va bene ma se non ho letto male in un post ke ha scritto flash ha detto ke guadagna 600 euro al mese. se su 600 euro deve dare 200 mi sembra troppo. io a casa do 100 euro al mese e ne guadagno 900. tutti sappiamo quanto cavolo costa la vita oggi. x me i tuoi dovrebbero abbassare questa cifra. poi chiaro ke ognuno sa di casa propria.

n°27
Ste
Inviato il 15-08-2010 alle 15:18:24  profilanswer
 

Ci siamo passati tutti, i soldi il casa si danno quasi sempre. In effetti rispetto a quello che prendi in totale 200 euro mi sembrano tanti anche se, se come dice SaraLee non hai poi altre spese non è così assurdio.
 
Magari quei 200 euro loro te li mettono via ogni mese per poterti garantire un gruzzoletto quando deciderai di andare a vivere per conto tuo, ci hai mai pensato? Molti genitori fanno così, prova a chiederglielo.

(Pubblicità)
n°28
Icanflight
Inviato il 21-08-2010 alle 15:58:43  profilanswer
 

adesso sono sposata da quasi dieci anni per cui non faccio testo..ma quando stavo coi miei..uffa...è sempre stata una rottura perchè pretendevano che davo metà dello stipendio a loro :??: ...cavoli a me non è mai piaciuta questa storia e infatti poi sono andata a vivere per i cavoli miei presto...a venti anni... però c'è da dire che quando mi sono sposata mi hanno aiutata parecchio per la casa.

n°31
dolcesolel​una
Inviato il 24-08-2010 alle 15:43:29  profilanswer
 

Buongiorno a tutti :hello:  
Io ho vissuto fuori casa per parecchi anni, ma ora sono tornata a casa dai miei. Purtroppo da marco 2010 il mio contratto si è trasformato da full time a part time, per cui in casa non riesco a dare nulla. In ogni caso i miei non hanno mai chiesto un contributo. Mio padre mi ha sempre detto che non vuole nulla, ma che che un domani poi non riuscirà ad aiutarmi più di tanto se vorrò prendere casa. Lo trovo un discorso valido; vado a lavorare e amministro da sola i miei soldi :)


---------------
pensa all'unico posto dove vai sempre con la mente e sappi che quel posto esiste
n°33
Icanflight
Inviato il 25-08-2010 alle 11:23:16  profilanswer
 

esatto alla fine il denaro che circola è sempre quello...cioè o i genitori ti chiedono un tot ogni mese e poi quando esci di casa ti aiutano ...oppure non dai nulla e quando esci di casa ti arrangi da sola.. alla fine se la famiglia non è ricca le uniche soluzioni sono queste.

n°35
flash
Inviato il 26-08-2010 alle 13:22:01  profilanswer
 

Non ci avevo pensato, magari glielo chiedo se me li stanno mettendo via oppure no.
gli ultimi avvenimenti mi hanno fatto riflettere e devo dire che sarebbe una bella cosa in caso di un bisogno urgente di denaro per un motivo serio.

n°37
pollon
Inviato il 28-08-2010 alle 16:46:14  profilanswer
 

io ho 1 stipendio di 950 euro al mese circa ma i miei nn mi chiedono niente. anzi tante volte mi pagano delle cose loro tipo mio padre mi mette la benzina nella mia auto qnd gli capita di prenderla. mi capita di fare la spesa per tutti è 3 e la pago io :) . sì beh nn c'è nulla di definito diciamo che viene automatico questa divisione quì. poi i miei stanno bene a livello di soldi altrimenti sarei la prima ad aiutare ;)

n°61
Topi83
Inviato il 23-11-2010 alle 08:56:47  profilanswer
 

Buongiorno a tutti! anche secondo me quando un figlio lavora e vive ancora con i genitori è giusto ke contribuisca almeno in parte alle spese familiari; certo è, che predico bene e razzolo male: ho aperto da poco poco un'attività e riesco solo a pagarmi le spese, quindi oltre a non dare soldi ai miei sono loro che ancora mi mantengono e se non fosse così farei la fame!!!!!! però non vedo l'ora di rendermi autonoma :hello:  :hello:

n°72
dolcesolel​una
Inviato il 28-11-2010 alle 14:38:28  profilanswer
 

Buongiorno a tutti :)  
Topi ti auguro con tutto il cuore che la tua attività vada a gonfie vele. Di solito il primo anno si procede sempre in salita perchè bisogna ingranare per bene. Che ti tipo di attività hai aperto? Comunque sono sicura che non appena gli affari andranno meglio, potrai contribuire di più in casa, ma fino ad allora i tuoi genitori saranno comprensivi, ne sono certa. In bocca al lupo :)

n°73
Topi83
Inviato il 29-11-2010 alle 08:11:27  profilanswer
 

grazie mille dolcesoleluna! l'attività che ho aperto è una toelettatura per animali(la mia grande passione). quando ho aperto ero consapevole che i primi periodi sarebbero stati duri ed ho deciso comunque di proseguire con il mio progetto spalleggiata dai miei genitori. spero vada tutto bene! :)


Vai a:
Aggiungi una risposta
  famiglia
  Spese di casa

  aiutare in casa

 

Discussioni relative
Varie discussioni relative a : aiutare in casa

Newsletter

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto