Home   Forum Benessere
Forum Benessere
  benessere
  Sport e attività fisica

  Sport e competizione

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

Sport e competizione

n°68
flash
Inviato il 20-12-2010 alle 22:21:18  profilanswer
 

Avete sentito di quei genitori che sono stati obbligati a non assistere più alle partite di calcio dei loro bimbi di 7 anni perchè li incitavano alle entrate dure sugli avversari con roba del tipo:
spezzagli le gambe, buttalo a terra ed altre cose del genere.
Per forza poi i bambini vengono su troppo competitivi non vi pare?

(Pubblicità)
n°69
Cavaliere ​mascherato
Inviato il 21-12-2010 alle 18:10:05  profilanswer
 

ciao! inizio con la premessa che io sono uno dei pchi uomini non appassionato di calcio,quindi capisco a fetica il tifo violento... :??: anzi mi sono sempre chiesto come fosse possibile che, per sostenere la propia squadra, si potesse arrivare a dei livelli così.. questo mio disappunto si rafforza ancora di più se i giocatori in questione sono bambini:ritengo sia altamente diseducativo incitare i propi figli alla violenza, di qualsiasi tipo sia!

n°72
Saralee
Inviato il 24-12-2010 alle 11:49:13  profilanswer
 

Anke alle partite di pallavolo ci sono certi genitori che nn vi dico ke casino ke fanno.
A volte distraggono le figlie ke nn riescono a giocare bene e alla fine della partita se perdono gli fanno anke un bel cazziatone davanti a tutti xkè nn hanno dato il massimo.

n°73
pollon
Inviato il 25-12-2010 alle 15:37:23  profilanswer
 

mah raga ma che roba da matti cmq anche io nn è la 1a volta che sento questo genere di cose. purtroppo i genitori a volte fanno proprio violenza psicologica sui figli e gli fanno credere che se perdi 1 partita sei 1 perdente nella vita mentre i veri perdenti sec. me sn loro che ragionano così. ma che roba  :non:  :??:

n°74
lucy74
Inviato il 26-12-2010 alle 16:12:57  profilanswer
 

Spero solo di non diventare mai così con i miei figli, spero di riuscire ad incoraggiarli ed incitarli ma nel verso giusto, senza pretendere l'impossibile e spiegando loro che la cosa importante è divertirsi.

(Pubblicità)
n°76
pollon
Inviato il 27-12-2010 alle 20:45:58  profilanswer
 

eh infatti lucy ben detto. l'obbiettivo deve essere quello infatti e nessun altro. spero tanto che i genitori capiscano i veri valori che devono insegnare ai figli altrimenti il mondo va  a gambe all aria.  :pfff: per 1 partita poi. lo sport dovrebbe unire e creare cose positive e non litigi e violenza. soprattutto tra i bimbi

n°81
mariposa
Inviato il 16-01-2011 alle 13:40:19  profilanswer
 

Citazione :

incitavano alle entrate dure sugli avversari con roba del tipo:
spezzagli le gambe, buttalo a terra ed altre cose del genere.


 
Solo nel calcio??? Certi genitori nadrebbero denunciati..crescono dei veri teppisti... Ho fatto gare di ballo per alcuni anni ho visto bambini di 5 - 6 -7 anni rimproverati vivamenre dai genitori quando scendevano dalla pista da ballo...nel mio gruppo c'erano due ragazzini piu' volte campioni italiani...i genitori degl'atri bimdi prima di salire in pista dicevano ai loro figli di fargli lo sgambetto e di pezzargli le gambe....questi genitori sfogano le loro frustazioni o insoddisfazioni della vita sui loro figli....creando grandi complessi oltre ad essere diseducativi..  :fou:


Vai a:
Aggiungi una risposta
  benessere
  Sport e attività fisica

  Sport e competizione

 

Discussioni relative
Lo sport migliore per i bambinisport per dimagrire
qual'è lo sport più gettonato?quand'è che lo sport diventa "nocivo"?
Chi riesce a fare sport con questo caldo??sport estremi
Varie discussioni relative a : Sport e competizione

Newsletter

Test consigliato

Semplice mal di testa o emicrania?

Test salute

Quiz - Mal di testa o emicrania?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale