Home   Forum Bellezza
Forum Bellezza
  bellezza
  Tatuaggi e piercing

  voglio un tatoo

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

voglio un tatoo

n°1
Saralee
Inviato il 22-06-2010 alle 15:25:18  profilanswer
 

Vorrei tanto fare un tatuaggio da far vedere al mare ad agosto.
Essendo minorenne devo andare accompagnata da mia mamma che ha detto che prima vuole vedere cosa scelgo di farmi e dove.  :kaola:  
Io volevo una fenice sul fianco, con le ali sulla schiena, ma lei dice che così grande non lo devo fare perchè poi mi stufo.
A questo punto ne devo scegliere uno più piccolo e non so davvero cosa fare.
Pensavo ad una farfalla sul piede che simboleggi la libertà visto che non sono libera di farmi quello che voglio.
Il mio unico dubbio è: non farà male?  
Voi che ne avete avete sofferto molto? Dove li avete e cosa c'è disegnato?

(Pubblicità)
n°2
Ste
Inviato il 23-06-2010 alle 14:59:14  profilanswer
 

Saralee, tua madre ha fondamentalmente ragione.
Come primo tatuaggio meglio fare qualcosa di piccolo. Metti che il dolore sia per te insopportabile come fai a fare tutta una fenice sul fianco (molto più doloroso del piede credimi).
Io ho fatto il primo a 15 anni, accompagnata da mia madre. Io me li sono sempre disegnata da sola, volevo avere qualcosa che mi rappresentasse davvero.
Il primo è stato un Giglio, simbolo della purezza dell'infanzia che ormai avevo lasciato alle spalle per diventare una donna.
Il secondo ed il terzo li ho sui due avambracci.
Il primo rappresenta il mio segno ed il mio ascendente, il secondo è una fiamma tibetana che simboleggia l'ardore del mio spirito che non devo mai dimenticare di avere.
L'ultimo l'ho fatto l'anno scorso, è una A sul collo, dietro l'orecchio.
E' l'iniziale del nome di mia figlia.
Di tutti e quattro quelli per cui ho sofferto di più sono stati i due sulle braccia mentre quello sul collo è quello che mi ha fatto meno male.
Il dolore è molto soggettivo, dipende da qual'è la tua soglia.
A grandi linee somiglia molto al dolore dell'epilatore solo che è continuo e più intenso.
Secondo me la farfalla è un'idea carina ma l'importante è che tu non lo faccia solo per moda altrimenti potresti stancartene.

n°3
Saralee
Inviato il 27-06-2010 alle 14:02:06  profilanswer
 

Grazie!
Quindi a te non ha fatto male??!!!! Bene!!!
Ma con il sole e l'acqua si può rovinare se è ancora fresco??

n°4
Ste
Inviato il 27-06-2010 alle 17:30:02  profilanswer
 

Diciamo che questa non è la stagione migliore per tatuarsi.
L'ideale sarebbe farli in all'inizio della primavera o all'inizio dell'autunno.
Non è tanto il caldo, anche se allunga i tempi di cicatrizzazione, ma sono il sole ed il cloro delle piscine che fanno male al tatuaggio.
Se decidi di farlo adesso, lo tevi tenere sempre coperto di crema solare con la protezione più alta ogni volta che ti metterai al sole e dovrai evitare il più pissibile la piscina.
Se lo vuoi fare nel piede, non è esattamente l'ideale.
Io ti consiglio di aspettare fine settembre.

n°5
flash
Inviato il 01-07-2010 alle 15:13:51  profilanswer
 

Ecco brava, dille che aspetti.
 
Io n'so mica tanto daccordo con sto tatuaggio, per me è bella così com'è!

(Pubblicità)
n°9
Cherol
Inviato il 02-07-2010 alle 12:20:34  profilanswer
 

Ciao Saralee,
anche io ti consiglio di aspettare dopo l'estate...  
Per quanto riguarda il dolore, dalla mia esperienza personale e da quanto ho sentito dire la regola è questa: più l'osso è vicino alla pelle più fa male. Quando l'ho fatto sulla caviglia, io che ho polpacci e piedi magrolini credevo di svenire dal male... (avrei dovuto farlo sulle chiappe, dove sono più polposa  :whistle: )

n°10
dolcesolel​una
Inviato il 02-07-2010 alle 17:18:41  profilanswer
 

Ciao Saralee, sì effettivamente dovresti lasciare passare l'estate, altrimenti finisce che non ti potrai godere nemmeno un tuffo in piscina o al mare. Io non ho tatuaggi e l'idea di farmene uno non mi ha mai entusiasmato, ma nell'ultimo periodo sento più forte il desiderio di farlo. Sarà che ho attraversato un periodo un po' faticoso e di grossi cambiamenti. Mi frena un po' la paura che faccia male. Sono una fifona :cry:  :pt1cable:

n°11
ucciolo
Inviato il 06-07-2010 alle 17:09:34  profilanswer
 

saralee, io c'ho 7 tatuaggi, sono un pò patito. però te dico una cosa: lascia perdere se non sei convinta. Il tatuaggio ti cambia fuori e dentro, devi essere stra convinta. tua madre c'ha ragione a dirti di partire con uno piccolo, così ti abitui. male non fa tanto, anche se come dice cherol è vero che vicino all'osso un pò di cancheri li tiri. e poi d'estate puoi rischiare pure qualche infezione.
io i miei li ho fatti tutti in periodi importanti della mia vita, a sottolineare un cambiamento grosso.. e non mi pento per niente.

(Pubblicità)
n°12
lucy74
Inviato il 11-07-2010 alle 22:16:05  profilanswer
 

Io ho sempre avuto paura degli aghi, non credo riuscirei a farmene uno.
Perà mi piacciono un sacco!!!!!!!!!!!!!!!!
 
Ucciolo, adesso però cio devi dire cosìhai di tatuaggio e dove.


Vai a:
Aggiungi una risposta
  bellezza
  Tatuaggi e piercing

  voglio un tatoo

 

Discussioni relative
Varie discussioni relative a : voglio un tatoo

Newsletter

Test consigliato

Qual è la pettinatura giusta per te?

Test bellezza

Scopri la pettinatura giusta per te