Home   Forum Alimentazione
Forum Alimentazione
  alimentazione
  Anoressia e bulimia

  Tra dieting e anoressia...

 

Ricerca  Connessione Connessione Rispondere Creare una discussione
 


 Parola:   nick:  
 
Fine della pagina
Autore Discussione :

Tra dieting e anoressia...

n°42
amanda
Inviato il 14-10-2012 alle 20:42:12  profilanswer
 

Ciao ragazze,  
approfittando dell'anonimato e di una sera in cui il mio uomo è a cena per lavoro, mi voglio sfogare. Sono una donna cui piace mangiare, non tutto ma l'appetito non mi è mai mancato. Quest'estate tra stress caldo e lavoro, ho iniziato a dimagrire, in realtà già a maggio avevo buttato giù qualche chilo. Il 2 maggio l'ago della bilancia segnava 68 chili che per una come me di 170 cm andava anche bene visto che le curve piacciono. Bene, è capitato che abbia saltato pasti, mangiato meno e litigato spesso con il mio lui per un po' di insoddisfazione lavorativa da parte mia e per i suoi troppi impegni e poche attenzioni nei miei riguardi. Ecco, a giugno ho perso altri 3 chili. A luglio appetito zero... e così via. Mi piaceva guardarmi dimagrire e sentire le colleghe invidiarmi per la linea ritrovata... Nelle uitme settimane però ho iniziato a litigare con lui, continua a ripetermi che sto diventando anoressica, che sto in fissa col peso e che comincio a non piacergli. Ieri l'ago della bilancia, la stessa di maggio, segnava 53.900. Ho avuto paura ma  mi piaccio e oggi che segnava 54.200 ero quasi arrabbiata di aver ripreso peso. Lo so che mangio davvero poco, ma ho paura di ingrassare di nuovo. Non sono anoressica come credono tutti ma sto male. Non so come spiegare quello che provo... e come mi sento.

(Pubblicità)
n°43
viola
Inviato il 15-10-2012 alle 09:24:42  profilanswer
 

Urca amanda, buongiorno.  
 
Ho letto il tuo post, mi sento di dire solo una cosa: stai attenta...

n°44
amanda
Inviato il 25-10-2012 alle 11:02:29  profilanswer
 

Fosse facile, viola, avrei già smesso. Dall'ultima volta che ho scritto il post ad ora, ho già preso un chilo esatto e mi sento più grassa, gonfia. Ho le crisi anche quando vado a comprare i vestiti, la taglia attuale mi sembra troppo piccola per me che ho sempre portato una M, ma la 42-44 è oramai troppo larga. Quando acquisto S o XS e tengo in  mano pantaloni taglia 36 non ci posso credere. Così , se li acquisto, mi ripeto che non devo più ingrassare altrimenti non potrò più metterli. Non mi sono mai sentita così male, non capita e sola. Inizio ad avere paura, seriamente.

n°45
YO MANGIO
Inviato il 29-10-2012 alle 19:13:57  profilanswer
 

Salve Amanda,
 
ho letto il tuo post con attenzione e credo tu abbia ben chiara la situazione che stai vivendo. Sicuramente la tua nuova forma fisica ti piace; credo altresì che il tuo disagio al solo pensiero di ingrassare nasca dal desiderio di poter controllare il tuo fisico, controllo che forse non riesci ad avere su te stessa.
 
Parli di stress, lavoro, litigi col partner. Perché non ti fermi un attimo e fai il punto della tua vita? Se l'appetito non torna anche col primo freddo (quando cioè il corpo notoriamente 'brucia' più energia) pensa seriamente a consultare uno specialista della psiche.
 
In fede,
Y. B.

n°46
amanda
Inviato il 12-11-2012 alle 13:52:18  profilanswer
 

E' shockante leggere le vostre risposte e sentirmi capita, credevo fosse impossibile che a parole riuscissi a esprimere il mio disagio. Lo so che la fissa per il dimagrimento è stato determinato dal periodo che attraverso da troppo tempo ormai, dal quale non son riuscita a uscire e nn so neanche in che modo uscirne. So però che è un grosso disagio, ormai rifiuto gli inviti in pizzeria con gli amici perche mangio meno di un quarto di pizza e tutti guardano il mio piatto e fanno commenti che feriscono. Odio allo stesso modo quando mangio qlcs in più e sento commenti del tipo che finalmente ho ripreso a mangiare. E poi sono ossessionata dalla bilancia, mi peso anche 7 volte al giorno, ogni volta che ho davanti una bilancia e arrivo a spogliarmi totalmente pur di abbattare quei 100 grammi in più che potrebbero ferirmi.

(Pubblicità)
n°47
amanda
Inviato il 30-11-2012 alle 13:34:37  profilanswer
 

Ho paura, peggioro. Sto peggiorando, ho fame ma il cibo mi fa paura. Temo di ingrassare e se mangio, mi abbuffo. Se posso, evito e quando vorrei deliziarmi col cioccolato, ci bevo su un caffé e passa la voglia. Ragazze cosa devo fare? Inizio a prendere coscienza del mio disagio, ma il pensiero di ingrassare mi ripugna e mette sgomento in questo momento. Mi sto ammalando di anoressia senza volerlo pur essendone cosciente?

n°48
LaRoss
Inviato il 24-01-2013 alle 11:09:34  profilanswer
 

Io ti consiglio di parlarne con il tuo medico o di prendere un appuntamento presso i centri di cura delle malattie legate all'alimentazione.
Non so dove abiti ma di solito ogni grande città ne ha uno o di più.
Loro sapranno aiutarti a capire quello che ti sta succedendo e sapranno indicarti la strada da seguire.

n°49
lorelai
Inviato il 02-05-2013 alle 17:59:42  profilanswer
 

amanda, dacci notizie!
come ti senti? :-(

(Pubblicità)
n°51
LizBennet8​2
Inviato il 06-05-2015 alle 16:05:24  profilanswer
 

Ciao amanda, come stai? Sono passati 2 anni ormai, come ti senti?


Vai a:
Aggiungi una risposta
  alimentazione
  Anoressia e bulimia

  Tra dieting e anoressia...

 

Discussioni relative
Anoressia maschile 
Varie discussioni relative a : Tra dieting e anoressia...

Newsletter

Test consigliato

Sai fare la dieta?

Test alimentazione

Sai fare la dieta?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale